25 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

PULLMAN PRECIPITA DA VIADOTTO: 38 i morti, 10 feriti

38 morti e 10 feriti, ? questo il bilancio della tragedia avvenuta??ieri in tarda serata sull?A16 Napoli-Bari, nell?Avellinese:??un bus ? finito in una scarpata dopo aver urtato alcune vetture. Il pullman precipitato ?

38 morti e 10 feriti, è questo il bilancio della tragedia avvenuta ieri in tarda serata sull’A16 Napoli-Bari, nell’Avellinese: un bus è finito in una scarpata dopo aver urtato alcune vetture. Il pullman precipitato è arrivato a forte velocità sul posto della tragedia: la porta anteriore era aperta o mancante, probabilmente per un contatto verificatosi in precedenza. Sembra che l’autista dell’autobus avrebbe tentato di limitare la velocità del mezzo, del quale ormai aveva perso il controllo, appoggiandolo già centinaia di metri prima del luogo dello schianto sulla barriera laterale destra della strada, senza però avere successo. Pezzi del sistema di trasmissione dell’autobus sono stati rinvenuti a terra più di un chilometro prima del luogo dove è precipitato: probabilmente il mezzo era già danneggiato. Gli uomini della polizia stradale stanno indagando sull’incidente, ma al momento non hanno recuperato il tachigrafo e il cronotachigrafo del mezzo, ovvero la strumentazione che registra la velocità, i tempi di percorrenza e quelli di riposo.
Per ora è stato rinvenuto solo il contenitore della `scatola nera´, ma non sono stati ritrovati i foglietti su cui vengono riportati i dati. Tre delle vittime sono bambini, tra i feriti alcuni sono in gravi condizioni.
Cinque bambini feriti sono stati ricoverati in ospedale, due dei quali sono molto gravi. Per altri articoli di Attualità clicca qui

Articoli Correlati