19 September 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

NEWS CURIOSE: Paloma Goñi ed il diritto di non depilarsi

  • 13|
Paloma Go?i non si depila per sette mesi e pubblica le sue foto per protesta -?Depilazione: croce e delizia dell'esistenza di ogni donna! Amiamo vedere le nostre gambe lisce ed inorridiamo alla vista di un solo piccolo pelo, ma

Paloma Goñi non si depila per sette mesi e pubblica le sue foto per protesta - Depilazione: croce e delizia dell'esistenza di ogni donna! Amiamo vedere le nostre gambe lisce ed inorridiamo alla vista di un solo piccolo pelo, ma ci siamo mai chieste se lo facciamo per noi stesse o per "gli altri"? Paloma Goñi, blogger spagnola, si è posta questa domanda e la risposta che si è data non le è piaciuta.
Paloma ha deciso dunque di non depilarsi per portare avanti la sua battaglia contro la "depilazione obbligatoria" e ha pubblicato alcune sue foto dopo 7 mesi di astinenza da lamette, ceretta e qualsiasi tipo di strumento depilatorio. "Io sono una di quelle donne che odiano depilarsi.
- ha scritto Paloma - Non so se ce ne siano molte là fuori, ma ho il sospetto che sia così.
Dal primo giorno in cui, da adolescente, ho deciso che dovevo sbarazzarmi dei peli su gambe ed ascelle, ho vissuto la depilazione come una tortura.
Una perdita di tempo, che in più mi comportava anche sofferenza.
Alla fine della giornata però, sono una donna, quindi mi devo depilare, giusto? Ho scelta?" La blogger ha poi continuato dicendo: “Se dipendesse solo da me non lo farei.
Ma dipende davvero solo da me? Logicamente con il mio corpo posso fare quello che voglio, ma non voglio sentire l’esigenza di escogitare piani per nascondermi e non sono una rivoluzionaria.
Non sono preparata ad ascoltare critiche e sopportare gli sguardi altrui.
Ma la depilazione rimane un tabù.
Un tema di cui non si parla.
Di cui non si vuole parlare.
Così ho deciso di scrivere questo articolo, perché penso che se ne debba parlare, che le donne debbano tornare ad avere opzioni senza dover fare una rivoluzione.
Che le donne debbano sapere che abbiamo una scelta, che la depilazione non è un obbligo che viene fornito con l'essere donna.
Che le ragazze adolescenti, quando cominciano ad avere peli, sappiano che possono scegliere se radersi o meno.
Entrambe le opzioni sono valide.
Oggi, naturalmente non è così.
E 'stato quasi impossibile trovare foto di donne con gambe non rasate ( ascelle non rasate è più facile) e quindi pubblico le mie qui, perchè le gambe pelose femminili vedano la luce, perchè si vedano.” Inutile dirlo, la protesta della blogger ha creato un putiferio..molte donne leggendo le dichiarazioni di Paloma ci si riscontrano e riscontreranno, ma quante di loro avranno il coraggio di esercitare il loro diritto e di mostrarsi con il corpo peloso? PER TUTTE LE NEWS CLICCA QUI. Fonte foto: Huffington Post