22 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

TUTTE LE PROPRIETA' del timo

  • TUTTE LE PROPRIETA' del timo
Il timo?? una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Labiate e si presenta come un?piccolo arbusto cespuglioso che non supera i 30 cm, si sviluppa su un robusto apparato radicale. Le parti utilizzate sono soprattutto

Il timo è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Labiate e si presenta come un piccolo arbusto cespuglioso che non supera i 30 cm, si sviluppa su un robusto apparato radicale. Le parti utilizzate sono soprattutto le sommità fiorite e foglie sia fresche sia essiccate.
I principi costituenti sono: olio essenziale, alcoli, idrocarburi, resina, tannino, saponine acide neutre. Il Timo è un antisettico, antispasmodico, aperitivo, tonico, digestivo, epatico, espettorante, vermifugo e migliora la memoria. Per il suo utilizzo, si raccolgono le sommità fiorite tra maggio e luglio, le foglie dalla primavera all'autunno, anche se risultano migliori quando la pianta è in fiore.
Si essiccano all'ombra, in luogo aerato, si conservano in recipienti di vetro o porcellana al riparo dalla polvere e dall'umidità. Il Timo contiene diversi principi attivi che lo rendono molto utile nella cura dei malesseri alle prime vie respiratorie e contro molti disturbi dell'apparato gastrointestinale e delle vie urinarie. Esercita, infatti, un'azione antisettica, balsamica ed espettorante (molto utile contro tosse, pertosse, bronchite acuta e cronica) e grazie al contenuto di Timolo (sostanza facilmente solubile in acqua e scarsamente assorbibile dalla mucosa intestinale) aiuta nei casi di diarrea e meteorismo, ma attenzione, perché dosi eccessive di olio essenziale (sopra le 20 gocce al giorno) possono portare a disturbi intestinali e respiratori. Nell'uso esterno il timo viene utilizzato per le sue proprietà deodoranti (cattivo odore ai piedi), antibatteriche (sulle ferite e nelle paste dentifrice) e calmanti (prurito, dolori reumatici). Nell'uso cosmetico, il timo è indicato per tutte le pelli grasse ed impure.
Gli estratti e l'olio essenziale vengono comunemente usati nella preparazione di shampoo, lozioni e polveri per il corpo e i capelli, se ne sconsiglia, ad ogni modo, l'utilizzo su pelli delicate e facilmente arrossabili.
Per curare i capelli molto grassi si può ricorrere al seguente preparato: 20 gocce di olio essenziale di timo in 1,5 dl di shampoo molto naturale (con pochi tensioattivi). La proprietà più importante del Timo rimane, sicuramente, l'azione curativa contro la tosse.

Articoli Correlati