Tradimento durante una “pausa” od una litigata: è giusto o sbagliato? La risposta degli esperti

Il tradimento durante una pausa è vero tradimento? Tutti abbiamo un’opinione a riguardo ma che cosa dicono gli esperti? Ecco la loro risposta (finalmente)!

Di certo non ti auguriamo ti sia mai capitato ma siamo sicuri che non si tratta di una situazione a te estranea.
Magari sono due amici ad aver affrontato il problema oppure, come la gran parte della popolazione umana, hai seguito appassionatamente la storia tra Ross e Rachel in Friends.

Di che cosa parliamo? Ma semplicemente di una delle domande più “scottanti” che possono riguardare una coppia, il tradimento ed un litigio.
Pronto a scoprire che cosa dicono gli esperti a riguardo (ed anche chi ha ragione veramente)?

Tradimento durante una pausa: giusto o sbagliato? La parola agli esperti

tradimento durante una pausa
(fonte: CheDonna – realizzata su: Canva)

Tutti ricorderete Ross e Rachel che litigano in maniera irreparabile in una delle puntata più controverse e tormentate di Friends.
(E se non lo ricordate vuol dire che siete veramente molto giovani e questo non ci piace).
I due, infatti, hanno poi fatto diventare famosa una frase ricorrente: “Eravamo in pausa!” proprio perché Ross (attenzione agli spoiler) tradisce Rachel con un’altra donna durante una litigata.

La famosa coppia, infatti, decide di prendersi una pausa di riflessione dopo una discussione piuttosto accesa.
Rachel passa la nottata a riflettere mentre Ross decide di uscire con gli altri amici, finisce per conoscere una ragazza e ci va a letto insieme.
Quando Rachel si presenta nel suo appartamento la mattina dopo, per fare pace, la situazione è ormai irreparabile. Si tratta di tradimento? Non si tratta di tradimento? Adesso abbiamo il parere degli esperti!

LEGGI ANCHE –> È giusto rivelare un tradimento che non ti riguarda? Scopriamo insieme cosa fare

Come ti dicevamo prima, noi ci auguriamo ovviamente che a te non sia mai successo niente del genere.
Quante volte, però, ti è capitato di trovarti di fronte ad una situazione del genere? Persone che si sono lasciate, magari anche per poco o perché avevano bisogno di una pausa, che poi “tradiscono” l’altro.

Chi ha ragione? GQItalia ha deciso di riportare alcune delle opinioni di psicologi e psicoterapeuti che si sono posti questa domanda.
Avere una relazione intima con un’altra persona durante una pausa dalla propria relazione è tradimento?
A quanto pare la risposta è abbastanza univoca: !

La pausa di riflessione non è una “liberi tutti”

Secondo gli esperti, infatti, lo scopo della pausa riflessione (quello almeno dichiarato da chi la prende) è quello di chiarirsi le idee… per tornare poi con il proprio partner!
Ovviamente è difficile stabilire dei parametri che siano validi per tutto e tutti: dopotutto ogni relazione e persona è unica e a stante.
Di certo non possiamo sapere noi qual è il tipo di pausa che hai preso con il tuo partner o per quale motivo la vogliate entrambi!

Possiamo dire, però, che una pausa di riflessione, almeno nelle intenzioni, è un periodo nel quale ci si allontana dall’altro per capire che cosa vogliamo davvero dalla vita.
Certo, è chiaro: si può anche capire che vogliamo stare da soli o vedere altre persone o, in definitiva, terminare la relazione!
L’idea dietro la pausa di riflessione, però, è che ci si prenda questo tempo per decidere che cosa fare con il partner. Non per divertirsi o svagarsi!
Ovviamente l’ideale sarebbe capire che cosa c’è che non va, capire se è possibile aggiustarlo e stabilire insieme una strategia per il futuro.

LEGGI ANCHE –> Come cambiano i rapporti intimi tra due persone dopo che c’è stato un tradimento

Anche se non siete (più) ufficialmente fidanzati, siete ancora impegnati con l’altra persona durante la pausa di riflessione.
Insomma: non è di certo un “liberi tutti“! Per questo motivo, quindi, cadere in tentazione e lasciarsi andare ad un rapporto con qualcun altro è visto come un vero e proprio tradimento e, non c’è neanche bisogno di dirlo, un errore piuttosto grave!
Magari il tradimento può aiutarvi a capire che è finita oppure che avete commesso uno sbaglio e volete il vostro partner indietro.
Diciamo che il risultatopoco importa“: quello che importa è che, durante la pausa di riflessione, valgono le stesse regole che ci sono nella relazione.
(A meno che, ovviamente, non abbiate deciso altrimenti).

Basterebbe aspettare quel poco di tempo che avete deciso di prendervi per schiarirvi le idee prima di lasciarsi andare ad un rapporto con un’altra persona.
Se non pensate di riuscire a trattenervi allora sarebbe proprio il caso di chiamare la “pausa” per quello che è: una vera e propria rottura!
Gli esperti hanno parlato: tradire in pausa di riflessione è sbagliato. Adesso potete dirlo a tutti!