Cosa fare quando lui non vuole usare il preservativo: come comportarsi e cosa rispondere

lui non vuole usare il preservativo
(fonte: Pexels)

Lui non vuole usare il preservativo e cerca di obbligarti a farlo senza? Ehi, non va assolutamente bene! Ecco cosa dovresti rispondere e cosa fare.

Si tratta di un racconto vecchio quasi quanto il mondo o, almeno, vecchio quanto la nascita del primo preservativo.
(Che, adesso che ci è venuta la curiosità, possiamo dirti risale al 1855: quindi si tratta comunque di un racconto abbastanza vecchio.)

Il tuo partner, che sia conosciuto da cinque minuti o da tutta una vita, ti dice che non vuole usare il profilattico.
Ci sono tantissime scuse, che abbiamo sentito tutti, e che non valgono assolutamente nulla. Se è successo anche a te e non hai saputo come rispondere, non preoccuparti.
Ti diamo una mano noi!

Lui non vuole usare il preservativo? Ecco cosa rispondere e come comportarsi

lui non vuole usare il preservativo
(fonte: Pexels)

Ehi, fare l’amore è un piacere e come tale andrebbe vissuto.
Non per questo, però, possiamo permetterci di scordarci dei preservativi che sono un utilissimo strumento, che non dovrebbe mancare assolutamente mai!
Non importa a quale serata vi siate conosciuti, se siete travolti dalla passione o se vi trovate in una tenda sul fianco dell’Himalaya (un posto decisamente strano ma non siamo di certo qui per giudicarvi).

Chi vuole farlo senza preservativo può tranquillamente… non farlo con voi! (E con nessun’altro, ci auguriamo).
Tra i tanti metodi di contraccezione che esistono al mondo, per chi vuole usarli, il preservativo è uno dei pochi capace di proteggere al 100% dalla malattie sessualmente trasmissibili.

LEGGI ANCHE –> Nella lista dei cinque motivi per cui non raggiungi il piacere, il terzo è sicuramente quello che blocca anche te

Certo, protegge anche dalle gravidanze indesiderate anche se, come tutti i fan di Friends sanno, non al 100%. Il preservativo, infatti, arriva ad una protezione del 97-98% per quanto riguarda le gravidanze e, purtroppo, può rompersi oppure sfilarsi durante il rapporto.
Insomma: va usato con criterio ed attenzione ma comunque va usato sempre!

Ci sono molti uomini, però, che spesso decidono semplicemente di non voler usare il preservativo.
Generalmente usano delle scuse a cui credono anche loro ma tante volte la loro è semplice e pura ignoranza ed egoismo.
Ma cosa fare e come rispondere a qualcuno che rifiuta di indossare il profilattico prima di avere un rapporto intimo con te?
Ecco alcune idee!

  • lui non vuole usare il preservativo? Certo, si tratta di una sua scelta. Ma alla stessa maniera tu puoi scegliere di non fare l’amore. Poco importa quali siano le sue vere motivazioni. No preservativo, no party come direbbe un George Clooney d’annata.
    (Ok, magari non direbbe così ma ci siamo capiti).
    Se il tuo partner adduce come motivazione che semplicementenon vuole” usare il preservativo, allora rispondi che anche tu non vuoi fare l’amore.
    Inutile perdere altro tempo con qualcuno che mette la sua comodità prima di un bisogno reale!
  • “non sento niente”: la prima delle scuse, quella che dovrebbe in qualche maniera convincerti che per il tuo partner il rapporto con il preservativo è una vera tortura.
    Oltre ad essere una monumentale sciocchezza, dal 1855 (e cioè da quando hanno inventato questo strumento) ad oggi, sono stati fatti numerosissimi passi in avanti!
    Ci sono preservativi pensati appositamente per stimolare il piacere maschile, preservativi ultrasottili, lubrificanti, ritardanti (soprattutto se avete qualche problemino di durata) e chi più ne ha più ne metta.
    Questa scusa non ha veramente ragione d’essere: digli, al massimo, che è uno spunto per provare quante più tipologie possibili!

LEGGI ANCHE –> Ma come puoi usare il lubrificante? Alcuni suggerimenti per tirarlo fuori dal cassetto

  • “è troppo stretto per me”: quante volte ve lo dovremo ripetere? Esistono numerose taglie per i preservativi… anche quelle XL! Se il tuo partner volesse veramente continuare a dire di essere l’unico uomo al mondo a cui il preservativo non va, le possibilità sono due. O ha un problema medico ed il suo organo genitale è decisamente strano oppure sta semplicemente mentendo.
    Vi basterà farvi un giro online per vedere quanto e come si allargano i preservativi: ci sono persone che, per dimostrare come questa sia una sciocchezza, infilano il condom su tutto il braccio.
    A chi vorrebbero darla a bere?
  • “non ti fidi di me?”: questa è, invece, una scusa molto più sottile e pericolosa. Il partner cerca di insinuare che tu non hai fiducia in lui o, peggio ancora, che tu potresti fare qualcosa alle sue spalle.
    Se qualcuno cerca di manipolarti in questa maniera, abbiamo solo un consiglio per te: scappa a gambe levate!
    La tua voglia di proteggerti da qualsiasi tipo di malattia (non esistono solo quelle gravissime ma anche quelle “batteriche”) o dalle gravidanze indesiderate non deve essere oggetto di discussione.
    Inoltre puoi rispondere assolutamente di sì: non ti fidi di lui! Perché dovresti? La salute va messa sempre al primo posto!
  • “sono allergico al lattice”: accidenti, come si fa a rispondere ad una questione del genere? In tantissime maniere, non preoccuparti! Innanzitutto, se la sua allergia al lattice fosse vera, ti avrebbe potuto parlare di questo piccolo particolare ben prima di arrivare al fatidico momento senza soluzioni. Ma non è che si tratta di una scusa, visto che mettersi a chiedergli la cartella medica sembra eccessivo?
    Qualora questa dovesse essere la verità (o in qualsiasi caso), sarai lietissima di comunicare al tuo partner che non vuole indossare il preservativo di lattice, che ne esistono… di anallergici! La tecnologia fa passi da gigante: e per fortuna!

Insomma, ci siamo capiti: se il tuo partner tenta di obbligarti ad avere un rapporto senza preservativo, sai bene cosa rispondere.
La scelta di non usare contraccettivi dovrebbe essere ragionata, comune e riservata solo a persone che hanno un rapporto stabile, a fronte di discussioni affrontate con calma.

Non cedere a chi vuole semplicemente prendersi le sue libertà e comodità!