Annoiati in camera da letto? Prova a giocare con il tuo partner interpretando le scene hot che vi piacciono di più

Soffrite di un caso acuto di noia in camera da letto? Non preoccuparti, abbiamo la soluzione per te: che ne dici di trasformarla in un set?

Ehi, non c’è bisogno di sentirsi in imbarazzo. A tutti (ma proprio a tutti) è capitato di annoiarsi come non mai proprio nel luogo dove, invece, dovresti divertirti di più!
Certo, non si tratta dell’argomento con cui magari ti intrattieni a parlare con familiari od amici e, quindi, ti sembra di non avere soluzioni o di essere l’unico ad avere questo problema.

Siccome (fortunatamente e sfortunatamente) tantissime persone “soffrono” di questa particolare condizione, abbiamo pensato di fornirti un’alternativa.
Possiamo considerarla cinematografica, se vuoi: che ne dici di provarla insieme al tuo partner?

Noia in camera da letto? Ecco il modo per combatterla divertendosi

noia in camera da letto
(fonte: Unsplash)

Motore? Ciak? Si gira!
No, no tranquilla: non devi prepararti con ore e ore di trucco e neanche imparare a memoria un copione intero (anche se, forse, alcune battute ti serviranno).
Abbiamo pensato di proporti un’idea per movimentare la tua vita sotto le lenzuola e combattere la noia in camera da letto.

Ti sembra difficile o addirittura impossibile?
Si vede che non ci conosci bene! Oggi abbiamo pensato di proporti una soluzione che ha del cinematografico, sì, ma che può anche risolvere i vostri problemi sotto le lenzuola.
Che ne dici di… provare ad interpretare le scene hot che ti piacciono di più insieme al tuo fidanzato?

LEGGI ANCHE –> Facciamolo come nei film: le scene sensuali più famose da cui prendere ispirazione

Certo, se lavori nell’industria puoi anche pensare di sistemare luci, creare un’inquadratura ed anche settare una telecamera (se te la senti e vuoi, perché no?).
L’idea, però, è quella di cercare di calarsi nella parte e creare una scena intrigante… soprattutto per te!
Quante volte avete guardato una serie TV od un film che, se pur non essendo precisamente hot aveva una scena che vi ha fatto sognare?

Bene: questa è la vostra occasione: potete finalmente metterla in pratica!
Per far sì che la vostra scena hot sia il più rappresentativa possibile non occorre imparare a memoria le battute senza sbagliare e neanche avere i costumi perfetti.
Certo, avere tutto perfettamente uguale alla scena può darvi una mano ma l’importante non è questo: l’importante è calarsi nella parte!

LEGGI ANCHE –> Vuoi rinfrescare la coppia? Proviamo a guardare insieme le serie TV più bollenti!

Per questo motivo, quindi, è assolutamente vietato essere “voi stessi” durante la scena in camera da letto (o in qualsiasi altra parte della casa).
Non potete parlarvi come al solito e neanche essere la solita coppia. No! Assolutamente necessario darsi come regola l’imposizione di diventare qualcun altro.
Non si può ridere (o meglio, si può fare dopo), non si può “rompere” la scena e bisogna assolutamente interpretarla fino in fondo.

Insomma, anche se ti sembra assurdo quello che ti stiamo chiedendo è un impegno a diventare un vero e proprio attore per il tempo della scena.
Scegliete la vostra preferita, con i vostri personaggi preferiti e replicatela in tutto e per tutto.
Divertitevi con vestiti, trucco e “parrucco“, se volete, ma ricordate che l’importante è proprio diventare qualcun altro.

Adesso che avete deciso chi sarete per i prossimi dieci, quindici, venticinque (ehi ma quanto a lungo dura questa scena?) minuti, potete lasciarvi andare ad una sensualità mai sperimentata prima.
Fingere di essere altre persone, infatti, vi mette al riparo da imbarazzi o da paure: non siete di certo voi ad essere così sensuali ed aggressivi ma il vostro personaggio!

Questo metodo è quello perfetto per ritrovare la sensualità sparita, per farvi quattro risate (di nuovo: sempre appena finita la scena) e per tornare a divertirvi sotto le lenzuola.
Noia in camera da letto? E chi ne ha mai sentito parlare?
Bene, adesso siete veramente pronti: ciak, (non) si gira!

Da leggere