Previsioni del tempo per l’11 Dicembre 2020: nuova perturbazione in arrivo

meteo pioggia
(Pexels)

Il meteo dell’11 Dicembre 2020 annuncia nuove piogge soprattutto sul Sud Italia e temperature in calo in tutta la penisola: attesa nel week end una nuova perturbazione.

meteo pioggia
(Pexels)

Le temperature continueranno a scendere su tutta la penisola, ma il Sud Peninsulare dovrà fare i conti con nuovi scrosci di pioggia, leggeri ma prolungati. Il mare, battuto altrove da venti moderati, sarà invece molto mosso proprio intorno alle estreme regioni meridionali d’Italia.

Sui rilievi alpini continuerà a cadere la neve, che nelle scorse settimane ha provocato grandi accumuli pericolo di valanghe. Ampie zone soleggiate, con tempo variabile sul resto della penisola.

Il tempo incerto peggiorerà nel corso del prossimo week end, durante il quale si attendono già piogge più intense.

Previsioni per il Nord Italia

Il Nord Italia risulterà letteralmente diviso in due nel corso della giornata dell’11 Dicembre.

Le prime luci della giornata illumineranno tutto il Nord ad eccezione del Friuli e del Veneto, i cui cieli saranno molto nuvolosi. Spesi banchi di nebbia in Piemonte e Lomardia, destinati comunque a scomparire nelle ore centrali della giornata per lasciare spazio a precipitazioni nevose.

Sui rilievi delle Alpi Occidentali e in particolare sulla Val D’Aosta, il Piemonte e la Lombardia Settentrionale ricomincerà a cadere la neve, che si spingerà anche ai confini tra Emilia Romagna e Toscana, mentre in Liguria è stata prima annunciata e poi prolungata l’allerta neve.

Temperature minime a 0° ad Aosta e Torino, che nel corso della giornata toccheranno massime davvero gelide, con rispettivamente 3° e 4°.

Solo leggermente meglio a Milano, con minima di 3° e massima di 7°, mentre la nuvolosa Venezia farà segnare temperature tra i 7° di minima e i 9° di massima.

Previsioni per il Centro Italia e la Sardegna

Nel corso dell’11 Dicembre il Centro Italia vedrà susseguirsi nei propri cieli schiarite e cielo nuvoloso, con banchi di nebbia che in Abruzzo e ai confini tra Marche ed Emilia Romagna che non si dissolveranno nemmeno nelle ore più calde della giornata.

Verso sera il cielo si farà densamente nuvoloso su tutto il centro Italia, con scrosci di pioggia leggeri ma persistenti soprattutto in Toscana. 

Sulla Sardegna invece tempo coperto per tutto il giorno, con pioggia che comincerà a cadere vero sera, soprattutto nella zona del Sud Ovest. In Sardegna si registreranno minime di 4° a Nuoro e un notevole rialzo nei momenti più caldi della giornata: a Cagliari si toccheranno 14° di massima mentre Olbia e Oristano toccheranno i 13°.

Previsioni per il Sud Italia e la Sicilia

Ancora una volta le perturbazioni che arriveranno in Italia insisteranno principalmente sul Sud Italia e sulla Sicilia.

Nel corso della giornata dell’11 Dicembre 2020 il meteo prevede piogge intense fin dal primo mattino sulla costa tirrenica, dalla Campania fino al su della Calabria e alla Sicilia Orientale.

Nelle ore serali si registreranno piogge di minore intensità ma continue su tutto il Sud Italia, dalla Puglia (sulla quale le precipitazioni saranno costanti ma leggere dalle prima ore del giorno) alla Calabria fino alla Sicilia, con piogge leggermente più intense sulle coste settentrionali dell’Isola.

Le temperature più basse della Sicilia si registreranno a Enna e Caltanissetta, con soli 5° di minima, mentre le più alte saranno le massime di Siracusa e Crotone, con 17°.