Johnny Depp | L’assistente contro Amber Heard: “E’ sociopatica”

Johnny Deep | Il suo assistente Stephen Deuters ha testimoniato a favore della star di Hollywood durante il processo di diffamazione contro il The Sun, definendo Amber Heard una persona sociopatica.

L’assistente di Johnny Deep ha testimoniato a suo favore durante il processo per diffamazione contro la testata The Sun, che aveva definito l’attore come un uomo violento.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Johnny Depp | Orrore nel divorzio dalla Heard: dita tagliate e cocaina

Visualizza questo post su Instagram

A pic from the Studio, when @kirkhammett (of @metallica , obviously) brought the famous guitar, "Greeny" over for a visit… It is the '59 Les Paul, once owned and played for many, many moons, by the incredible Peter Green from early days of Fleetwood Mac!!! I was and remain, somewhat, in shock!!! An incredible experience!!! The painting on the wall is one I made of an old friend… My old dog, Mooh, who sadly passed away back when i was away on location filming, "Public Enemies". He was a very gentle boy and i still miss him greatly!!!!

Un post condiviso da Johnny Depp (@johnnydepp) in data:

Stephen Deuters, questo è il nome dell’assistente, si è schierato contro Amber Heard definendola una sociopatica e machiavellica.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti