Tiramisù salato di melanzane | La ricetta che non ti aspetti

Tiramisù salato di Melanzane | La ricetta che non ti aspetti. L’alternativa originale alla classica parmigiana di melanzane 

ricette salate
Tiramisù salato di melanzane (Istock)

Il tiramisù italiano dolce cambia le sua natura trasformandosi in una  golosità tutta salata. Se di norma le varianti che si apportano ad un piatto hanno il pregio di portare con sè un tocco di originalità, con il tiramisù in versione salata stravolgerete davvero i palati di ogni vostro ospite nonché farete una bella figura con ogni commensale che sarà presente alla vostra tavola. Ideale come piatto unico ma anche come antipasto o secondo piatto. Una ricetta versatile perfetta per tutti i palati.

Se preparato con attenzione, il tiramisù salato di melanzane può essere degno dei migliori ristoranti, anche esteticamente. Infatti, si presta bene a giochi cromatici (per esempio presentato in piccoli bicchieri trasparenti), ciotole particolari, bicchieri da cocktail e anche barattoli per le conserve. Ovviamente potrete sbizzarrirvi in base agli oggetti che avete in cucina.

Il tiramisù salato di melanzane è una buona alternativa alla classica parmigiana di melanzane, un piatto davvero squisito. Questa ricetta racchiude tutto il gusto delle melanzane fritte con la piacevole freschezza dei formaggi. Scopriamo gli ingredienti e il procedimento

Potrebbe interessarti anche: Conchiglioni ripieni con funghi, prosciutto e zucchine | Ricetta veloce

Tiramisù salato di melanzane | Ingredienti per la ricetta

tiramisù salato di melanzane istock
  • 250 g di mascarpone
  • 300 g di pomodorini datterini,
  • 1 melanzana,
  • 1 cucchiaio di gorgonzola,
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato,
  • qualche fetta di pane da tramezzino,
  • qualche foglia di basilico,
  • olio di oliva per friggere,
  • olio extravergine d’oliva per condire,
  • qualche foglia di basilico,
  • sale
  • pepe.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Tiramisù salato di melanzane | Il procedimento

melanzane
tiramisù salato di melanzane iStock
  • In una ciotola amalgamate insieme i formaggi usando una frusta, fin quando non otterrete una crema morbida e liscia. Se non avete una frusta elettrica potete usare anche una frusta manuale, a seconda delle vostre abitudini.
  • Aggiungete alla crema un po’ di pepe nero.
  • Quindi lavate bene la melanzana, tagliatela a cubetti piccoli e friggete in abbondante olio d’oliva.
  • Quando i cubetti risulteranno ben dorati, salate e poggiateli su un piatto con della carta assorbente, in modo da eliminare l’olio in eccesso.
  • Adesso dedicatevi ai pomodorini: quindi lavateli e tagliateli in due parti. Lasciateli cuocere in una pentola, con un filo di olio extravergine d’oliva, le foglie di basilico fresco ben lavato, e aggiustate di sale e pepe nero macinato.
  • Questo tiramisù può essere servito in un bicchiere: tagliate quindi le fette di pane da tramezzino a seconda della grandezza del bicchiere.
  • Adagiate sul fondo del bicchiere un cucchiaio di crema e sopra di esso posizionate il disco di pane.
  • Aggiungete ora un’altra cucchiaiata di crema, i cubetti di melanzana fritti, i pomodorini e continuate a creare gli strati, mettendo ancora pane, crema e verdure.
  • Questi tiramisù mono porzione possono essere preparati in anticipo e conservarti in frigo, ma ricordate di tenerli a temperatura ambiente almeno per una trentina di minuti, prima di consumarli.

Potete congelare il tiramisù salato di melanzane accertandovi prima di averlo ben coperto adeguatamente e che non sia caldo. Aspettate sempre che si raffreddi prima di congelarlo o di riporlo nel frigo. Per quanto riguarda il frigo, il Tiramisù può rimanere in frigo coperto in un contenitore ermetico per un massimo di 3 giorni.

Come cucinare le zucchine
tiramisù salato di melanzane (Istock Photos)