Home Coppia Il vostro amore è vivo o si sta spegnendo? Scoprilo con le...

Il vostro amore è vivo o si sta spegnendo? Scoprilo con le regole di coppia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:48
CONDIVIDI

Il vostro amore è ancora vivo, ardente oppure si sta spegnendo lentamente? Scoprilo con le regole di coppia giuste| Dal rispetto al ridere insieme, ecco come si infiamma l’amore!
Coppia Innamorata (Fonte Istock)

Vivere insieme un rapporto di coppia non è facile, poi al giorno d’oggi con le mille tentazioni che si hanno tra le mani, diventa ancora più difficile. Basta poco perché la fiamma della passione si affievolisca e il fiore dell’amore appassisca brutalmente. Le  regole per mantenere vivo il rapporto di coppia sono un valido aiuto per chi è insieme da lungo tempo e non vuole rinunciare al sogno di passare una vita insieme al proprio partner serenamente. Seguendo queste semplici regole, si può ritrovare il giusto slancio per rimettere in carreggiata una storia d’amore che sta per naufragare. La quotidianità non sempre aiuta a tenere vivida la scintilla dell’amore e, spesso, si ritorna a casa stanchi, sempre più stressati dai mille impegni e esausti. Morale della favola? A soffrirne sarà il vostro rapporto d’amore che potrebbe trasformarsi da ardente fuoco a cenere da buttare. E voi, a che punto state? Il vostro amore è ancora vivo o si sta spegnendo lentamente? Scopritelo con le regole giuste, quelle che ringiovaniscono l’amore. Sono semplici ma tutte importantissime da seguire, giorno dopo giorno.

Leggi anche: >>>>

Il vostro amore è vivo o si sta spegnendo? Le regole

Quando incontrerai finalmente la persona giusta in base al tuo segno coppia felice (Istock Photos)

Queste regole di coppia aiutano a rimettere in sesto quei matrimoni, convivenze e relazioni che da qualche tempo soffrono per la mancanza di quel “qualcosa” in più che prima vi faceva sognare ad occhi aperti. Alcuni piccoli accorgimenti nella vita quotidiana cambieranno il vostro modo di pensare alla relazione in termini di serenità e qualità del tempo vissuto in coppia.

1° Regola | Portare rispetto

coppia felice (Istock)

Sembra scontato ma non lo è affatto. Dopo anni insieme, si da per scontato il partner e ciò può portare a mancanza di rispetto verso chi abita con noi. Sminuire il partner, non prestargli ascolto o semplicemente ignorarlo, è il primo sintomo di rottura di una relazione. Magari non ci fate neanche più caso, talmente è radicato in voi tale comportamento, ma il vostro partner di certo si sentirà frustrato e poco accolto da chi, in precedenza si comportava esattamente all’opposto. Quindi come prima regola fondamentale per ritrovare la serenità di coppia è portare rispetto reciproco.

2° Regola | Comunicate la vostra rabbia

donna arrabbiata (Istock)

la rabbia, così come il risentimento, se non chiariti e comunicati al partner con le giuste parole, portano ad un deterioramento del rapporto di coppia. Si covano dentro di se sentimenti di frustrazione e dolore e, a volte, per paura di urlare, si “ingoia il rospo”, pensando così di evitare litigi. Ovviamente, questo comportamento a lungo termine, porta a sfuriate e ad incomprensioni verso il partner e, spesso, per cose passate che poco c’entrano con conversazioni in atto. Ecco che nascono quelle frecciatine subdole ed ecco che il partner non capisce il motivo. Basta poco ad alimentare il litigio, la rabbia è sempre una brutta consigliera.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

3° Regola | I Figli

vita di coppia con bebè famiglia (iStock Photos)

Se si hanno dei bambini possono sorgere discussioni a causa di comportamenti ritenuti poco salutari alla crescita del figlio. Ecco che si crea quel girone dantesco per cui la mamma la pensa in un modo mentre il papà in tutt’altro modo. Punti di vista divergenti e non discussi precedentemente, possono portare inevitabilmente a contrasti sull’educazione futura del bambino. Un cattivo esempio per il bimbo e un fallimento per l’integrità della coppia che si scontra su tutti i fronti. La regola è comunicare sempre prima al proprio partner cosa volete comunicare al vostro bambino e trovare così un terreno fertile insieme.

Leggi anche: >>> Crisi di coppia: come uscire dalla crisi dopo la nascita di un figlio

4° Regola | Amici di sesso opposto

Fonte: iStock

Nella vita di tutti i giorni si è a contatto con donne e uomini. Spesso nell’ambito lavorativo si simpatizza con una persona di sesso opposto e molto più spesso, il partner non ritiene veritiero tale rapporto d’amicizia. Cosa fare in questo caso? Se tenete al vostro partner, la regola è semplice, limitate le conversazioni con il vostro/a amico solo nell’ambito lavorativo ed evitate di uscirci insieme, anche solo per un aperitivo dopo il lavoro. Cosa sensata da fare per far cambiare punto di vista al vostro partner è organizzare una cena da voi ed invitare il vostro amico/a magari con i rispettivi partner. Prima di prendere tale decisione però, è sempre buona regola discuterne con il vostro coniuge/partner e stabilire insieme le linee guida da seguire e i confini da non superare.

5° Regola | Mancanza di intimità

intimità di coppia coppia in crisi (Istock)

Nella vita di tutti i giorni capita spesso che una relazione si adagi comodamente su quella routine quotidiana che vede la mancanza di intimità. Questa intimità, se trascurata, con il tempo può portare alla totale assenza di sesso e, in casi più gravi a cercare l’intimità sotto le lenzuola di un terzo incomodo. Per evitare che ciò avvenga, cercate sempre di ritagliarvi un po’ di tempo per voi. Anche se la giornata è stata lunga e pesante, abbiate la “furbizia”di coccolare un po’ il vostro partner per ritrovare quell’intimità che altrimenti si perderà nelle braccia dell’apatia.

6° Regola | Le bugie avvelenano l’amore

uomo che dice bugie (Istock)

Spesso non si dice la verità al proprio coniuge per paura di ripercussioni sulla propria relazione. Ma dire bugie è una delle cause principali di rottura in una relazione. E’ senz’altro peggio essere scoperti in flagrante o smascherati. Parlare sempre e chiarire è la soluzione migliore. Allo stesso modo, non mantenere le promesse è il modo migliore per rovinare un rapporto.

Leggi anche: >>>>

7° Regola | Ridete insieme

ridere insieme (Istock Photos)

Questo è uno dei consigli in assoluto migliore e serio da tenere in considerazione. Troppo spesso si è presi dalla vita di tutti i giorni, dalle cose da fare e dal poco tempo che rimane per farle tutte che ci si dimentica di ridere. La regola di ridere insieme dovrebbe essere uno tra i pilastri fondamentali in ognuna relazione importante. Ripensate alle prime volte che uscivate insieme, e a come ridevate per qualsiasi cosa. Perché? Perché eravate felici e spensierati. Cercate di ritrovare il gusto di ridere insieme, anche solo una volta al giorno – per iniziare – e la vostra relazione farà, come per magia, un balzo in avanti positivamente.

8° Regola | Condividere le passioni

coppia felice
condividere le passioni (Istock)

Un modo per ritrovare la serenità di coppia e rimettere in piedi il vostro rapporto è condividere una passione comune. Se avete passioni che proprio non condividete, sforzatevi a trovare una passione o, più semplicemente, un hobby che possa piacere ad entrambi. Dedicare del tempo, magari nel fine settimana, ad una passione comune, gioverà di gran lunga al vostro rapporto di coppia.

9° Regola | Chiedete scusa, sempre!

chiedere scusa (Istock)

Capita a tutti che dopo un litigio, ripensate alle parole che vi siete detti e, a volte, anche se sapete che avete torto, non chiedete scusa per quel maledetto orgoglio che è radicato in voi. Cosa sbagliata, anzi assolutamente da evitare. Chiedere scusa quando si è in torto è uno dei passi più pesanti da fare in una relazione ma anche il passo più saggio e adulto da fare per rimettervi in carreggiata e ritrovare lo slancio per una sana relazione di coppia.

10° Regola | Dare il bacio della buonanotte

bacio della buonanotte (Istock)

Sembrerebbe una stupidaggine ma dare il bacio della buonanotte prima di addormentarsi è il giusto modo per completare una giornata. Baciare il vostro coniuge sotto le lenzuola vi darà quella sicurezza e quell’intimità persa. Quindi, non andate mai a letto senza prima baciare il vostro partner e non svegliatevi senza il bacio del buongiorno. La giornata prenderà la giusta via.

Le regole per mantenere vivo un rapporto sono semplici da seguire e, anche se è da molto tempo che vi sentite lontani dal vostro partner, la cosa migliore da fare è mettere in pratica tutti i consigli, passo dopo passo, giorno dopo giorno. Perché solo con la costanza e la pazienza si ottengono le cose più belle della vita.
come capire se lui è quello giusto coppia felice (Istock)