Previsioni meteo domani, martedì 5 novembre 2019: che tempo farà?

Le previsioni meteo di domani ci svelano che tempo farà lungo le varie aree della Penisola questo martedì 5 novembre grazie a un prospetto super dettagliato

Foto da iStock

Le previsioni meteo del weekend ci hanno trasportato in un finesettimana all’insegna del maltempo e, ancor di più, di precipitazioni a dir poco intense.

Come evolverà allora la situazione in questi primi giorni della nuova settimana? A svelarcelo saranno le previsioni del tempo che, come ogni giorno, ci illustreranno zona per zona l’andamento di temperature, eventuali precipitazioni e affini.

Comunque vadano le cose certo il meteo non ci potrà cogliere impreparate. Potrebbe esser già l’inizio di un’ottima settimana!

Previsioni meteo di domani, martedì 5 novembre

Foto da Istock

Le previsioni meteo di domani ci parlano di un’Italia in cui il sole si alterna costantemente a nubi e pioggia.

Mentre infatti al sud Italia il bel tempo sembra persistente, con tanto di temperature in rialzo, il resto della Penisola appare attraversato da perturbazioni che sfociano spesa anche in cospicue precipitazioni.

Vediamo però più nel dettaglio come tutto ciò si manifesterà nelle varie aree della Penisola. Consultiamo insieme le previsioni del tempo zona per zona.

Nord

Le previsioni meteo per il settentrione ci parlano oggi di una nuova perturbazione in transito. Sarà questa a portare precipitazioni soprattutto su Alpi, Prealpi, Liguria orientale e Nordest. Le temperature si registrano in calo a Ovest, con massime comprese tra i 16 e i 21 gradi.

Centro

Nelle regioni centrai della Penisola invece si può notare una certa persistenza del maltempo, in particolare su regioni tirreniche e Sardegna con annessi rovesci e temporali in locale ma anche spostandosi verso le Marche e l’Abruzzo. Le temperature appaiono comunque in rialzo a Est, con massime che oscilleranno tra i 18 e i 22 gradi.

Sud

Per il meridione le previsioni mete ci parlano di un tempo in prevalenza soleggiato con instabilità residua tra Campania e Basilicata occidentale annessa a frequenti acquazzoni. Le temperature si registrano in lieve rialzo, con massime comprese tra i 20 e i 25 gradi.

Fonte: 3bmeteo.com

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI