Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Miele e cannella: scopri la tisana che fa perdere peso

Miele e cannella: scopri la tisana che fa perdere peso

CONDIVIDI

Scopri come perdere peso con la tisana a base di miele e cannella.

Miele e cannella elisir Fonte: Istock photo

Quando si parla di diete e dimagrimento, la necessità di perdere qualche chilo di troppo è sempre presente per molte persone che, vacanze o no, si trovano spesso ad accumulare peso per via di un’alimentazione poco sana e bilanciata o per colpa di un metabolismo troppo lento e tale da far accumulare ogni più piccola cosa ingerita.
Per fortuna, in natura esistono alimenti in grado di dare una mano in tal senso e di consentire, quindi, di mangiare con più serenità, certi di poter contare su degli ingredienti in grado di stimolare il sopra citato metabolismo e di dare un sprint in più all’organismo, spingendolo così a bruciare i grassi e a favorire la perdita di peso in eccesso.
Tra gli alimenti naturali e solitamente presenti in casa o facili da reperire, ci sono il miele biologico e la cannella che, messi insieme in una tisana, possono aiutare piacevolmente, rendendo anche la perdita di peso un momento piacevole.

Tisana miele e cannella per perdere peso

miele e cannella per la salute Fonte: Istock

La cannella è una spezia molto gradevole e ricca di proprietà benefiche tra le quali spicca quella di stimolare la termogenesi e quindi l’eliminazione del grasso in eccesso. È inoltre in grado di abbassare i livelli di zucchero nel sangue, condizione indispensabile nella perdita del peso visto che la glicemia alta porta ad un aumento della secrezione di insulina che è una delle cause più frequenti che portano a prendere peso.
Il miele è invece un dolcificante naturale dalle mille proprietà benefiche che vanno da quelle anti influenzali a quelle cicatrizzanti. Tra le tante spicca ovviamente anche quella di stimolare il metabolismo, rendendolo più veloce e in grado di cooperare nella perdita del peso corporeo.
Unire questi due ingredienti comporta quindi una serie di benefici che tra le altre cose comprendono quelli legati al peso in eccesso. Come ingerirli quindi? Un metodo semplicissimo è quello di fare una tisana a base di miele e cannella, ottima da bere, in grado di riscaldare durante l’inverno e buona amica della linea.

Come preparare la tisana a base di miele e cannella

Per ottenere una buona tisana bastano semplicemente dell’acqua, della cannella e del miele biologico che va preferito sempre a quello normale in quanto quest’ultimo contiene spesso anche dello zucchero che viene mescolato al fine di abbassarne il costo ma che, di fatto, rende il tutto meno buono.
Per realizzare la tisana basta mettere a bollire l’acqua in un pentolino e sciogliervi della polvere di cannella (un cucchiaino circa) o una stecca. Lasciar andare per qualche minuto e, una volta, spengo il fuoco farla raffreddare tenendola coperta. A questo punto si potrà filtrare il tutto in una tazza ed aggiungere un cucchiaino di miele biologico mescolandolo per bene.
La tisana miele e cannella è quindi pronta da bere e da gustare.
Quanto al momento migliore per l’assunzione, si pensa che il mattino sia quello giusto in quanto si riesce a stimolare il metabolismo che successivamente resterà più attivo del solito, aiutando quindi a bruciare più rapidamente le calorie ingerite. Volendo, si può aggiungere una tazza dopo cena in modo da favorire la digestione e rilassarsi aiutando al contempo l’organismo a perdere peso.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Nota bene: Ovviamente la tisana a base di miele e cannella è da considerarsi un buon aiuto solo se inserita all’interno di uno stile di vita che comprenda un’alimentazione sana e bilanciata e la giusta quantità di attività fisica.
Detto ciò va sempre ricordato che ogni alimento, per quanto benefico sia, può avere degli effetti collaterali e che pertanto, prima di iniziare ad assumerlo, è bene rivolgersi al proprio medico curante. La cannella, per esempio, può interagire con l’efficacia di alcuni farmaci mentre il miele può essere controindicato in soggetti con diabete o con scarsa tolleranza degli zuccheri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->>>
Zenzero: cinque modi di usarlo per dimagrire
Cannella: un rimedio naturale per diverse malattie
Ecco cosa succede al tuo organismo se mangi i ceci ogni giorno