Home Attualità

Motta: la pubblicità del Buondì ha un finale col botto

CONDIVIDI

buondì motta pubblicità

 La saga della pubblicità del Buondì motta si conclude con un finale del tutto inatteso.

Chi non ricorda la bambina della pubblicità del Buondì che ha fatto tanto discutere gli italiani? Nella pubblicità la ragazzina chiedeva una colazione in grado di coniugare leggerezza e golosità. Una richiesta alla quale prima la madre e poi il padre osavano rispondere dicendo che non esiste e attirandosi così un meteorite gigante dalla forma di buondì che poneva fine alle loro vite. O almeno così sembrava…
Dopo tanto discutere sulla pubblicità, e dopo il breve ritorno in occasione del Natale, in questi giorni la Motta ha deciso di concludere la saga e tutto con uno scenario del tutto inatteso.

Il finale della saga del Buondì Motta è uscita e sta lasciando tutti a bocca aperta

buondì motta pubblicitàAttenzione, perché da questo momento leggere potrebbe rovinarvi la sorpresa.
Si, perché nessuno si sarebbe mai aspettato di scoprire che genitori e postino erano ancora vivi. La pubblicità del Buondì si apre proprio così, con la bambina che ascolta il medico che cercando di fare una diagnosi si lancia tra gli sguardi prima sbigottiti e poi terrorizzati di genitori e postino nel sostenere che benché il loro caso sia strano è risaputo che non può esistere la merendina che… e qui la pubblicità riprende il suo solito ritmo, facendo apparire l’ennesimo meteorite che questa volta spazza via l’intera famiglia, il postino e persino la bambina.
Così, ci ritroviamo tutti al funerale degli sfortunati personaggi mentre tra parenti ed amici in lacrime (a parte uno che si gusta un buondì), assistiamo ad una funzione che, tanto per cambiare, culmina con i commenti del prete sull’effettiva esistenza di tale merenda.
Inutile dire che il finale non sarà dei migliori, anzi ciò che accadrà avrà una portata di proporzioni bibliche, tanto da spazzare via l’intero pianeta.
La vera sorpresa però deve ancora arrivare. Il pianeta è davvero distrutto?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->

A questo punto, invece di svelarvi il finale vi invitiamo a guardare direttamente il video. Siamo sicuri che resterete sorpresi.
Basti pensare che molti si sono infine ricreduti urlando al genio e, al momento, la Motta sta riscuotendo parecchi consensi.