Home Gossip - Le ultimissime dal mondo dello spettacolo La mamma di Chiara Ferragni si trasferisce a Milano per amore di...

La mamma di Chiara Ferragni si trasferisce a Milano per amore di Leone

CONDIVIDI

chiara ferragni e marina di guardo

Marina di Guardo, la madre di Chiara Ferragni, ha rilasciato un intervista per il settimanale Oggi, parlando della sua scelta di lasciare Cremona per raggiungere le figlie che, ormai da tempo, vivono nel capoluogo lombardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fedez e Chiara Ferragni: ultimi post dall’Italia

Una scelta fatta per amore del piccolo Leone

Da sempre legata alla propria città, Marina di Guardo ha deciso di raggiungere le tre figlie, ed in particolare Chiara, per amore di Leone. Si, perché se restare a Cremona, fino ad oggi aveva avuto un senso, tutto è cambiato da quando si è profilato l’arrivo del nipotino.
Così, un po’ per aiutare la figlia con il suo nuovo ruolo di mamma ed un po’ per godersi a pieno il nipotino, la di Guardo ha scelto di trasferirsi, raggiungendo le sue figlie, delle quali è molto orgogliosa, a Milano.
Questo è ciò che è emerso dall’intervista che la mamma della Ferragni ha rilasciato per il settimanale Oggi dove, tra le altre cose, la scrittrice si è soffermata a parlare delle proprie figlie e della sua scelta di crescerle forti e sicure di se.

Le donne diventano forti in famiglia. Le bambine vanno cresciute nella consapevolezza che meritano rispetto e amore, che nessuno ha il diritto di sminuirle. Essere riuscita a tirare su tre donne forti e orgogliose è il mio vanto e anche una rivincita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chiara Ferragni: inarrestabile anche alla ventinovesima settimana di gravidanza

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Chiara Ferragni: inarrestabile anche alla ventinovesima settimana di gravidanza

La di Guardo ha proseguito spiegando che da bambina è cresciuta all’ombra dei fratelli e che ciò l’ha spinta a concentrare tutte le energie sulle tre figlie, cercando di dar loro ciò che le è mancato da piccola.
Nell’intervista ha anche parlato di Chiara e della sua scelta di lasciare l’università per concentrarsi a pieno sulla moda. Pur preferendo una laurea per la figlia, la di Guardo ha anche aggiunto che i genitori non sono custodi della verità e che non possono avere la certezza di ciò che renderà felici i propri figli. Così, seppur i progetti per Chiara fossero altri, ha accettato e supportato le decisioni della figlia, accompagnandola fino ad oggi.