Home Attualità

Dolori mestruali? Mai pensato al tampone vaginale alla marijuana?

CONDIVIDI

È stato attentamente sviluppato per massimizzare il rilassamento dei muscoli ed esaltare le proprietà antidolorifiche della cannabis senza accusarne gli effetti psicotropi.

Così il sito internet foriapleasure.com presenta il prodotto che più di tutti lo sta rendendo famoso: Foria Relief, un tampone vaginale alla marijuana per combattere i dolori mestruali.

L’azienda americana al momento vende solo in California e Colorado ma in realtà l’intero Pianeta parla di questo suo particolare prodotto che mira a rilasciare direttamente là dove servono le sostanze che rilassano la muscolatura. Si leggesempre sul sito:

Ogni tampone contiene una speciale miscela di THC e CBD, cannabinoidi famosi per rilassare i muscoli e alleviare le tensioni e i crampi del corpo. Attraverso l’uso della supposta queste proprietà antispasmodiche e antidolorifiche agiscono direttamente sull’area in bisogno di sollievo.

In fin dei conti, se è vero che da tempo si parla dell’effetto stupefacente della marijuana, si discute anche da anni dei suoi effetti terapeutici:

Questa pianta medica ha una lunga e trasversale storia di utilizzo come rimedio naturale per alleviare i sintomi legati alle mestruazioni. È nostra intenzione condividere le potenti proprietà medicinali di questa pianta e allo stesso tempo utilizzare le moderne tecniche di estrazione per standardizzare purezza e potenza, in modo da garantire a tutte le donne un’esperienza sicura e accessibile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Fitness: Dolori mestruali? Con questi esercizi si possono alleviare!

Che dunque proprio la tanto vituperata cannabis possa essere il sollievo che tante donne cercavano in quei particolari giorni del mese? I pareri di chi ha provato questi tamponi sono più che favorevoli: staremo a vedere se e quando arriveranno nel nostro Paese. Ricordiamo però intanto che l’unico effetto di questo prodotto è un alleviarsi del crampi: nesuna risata o relax extra sarà garantito.