Home Gossip

10 personaggi famosi passati da milionari a poveri in canna

CONDIVIDI
iStock photo

Nella vita non basta arricchirsi, accumulare un patrimonio considerevole e navigare nell’oro: occorre anche saper mantenere al propria fortuna. Ne sanno qualcosa le star passate da milionari e poveri in canna: personaggi che avevano messo in banca una vera fortuna ma hanno poi saputo dilapidarla con altrettanta facilità

Ecco i 10 nomi più illustri di questa schiera di spendaccioni.

1 – Mike Tyson – Aver sperperato 300milioni di dollari tra vizi, donne e chi più ne ha più ne metta lo portò a dichiarare bancarotta

2 – Marion Jones – A Sidney vinse tre ori olimpici, persi poi quando si scoprì l’uso di sostanze illecite per migliorare le sue prestazioni sportive. Dovette vendere ogni cosa per pagare le tasse e arrivò a tentare il suicidio

3 – Adriano – Secondo la stampa del suo Paese fu uno dei giocatori più pagati dell’epoca ma adesso vive in miseria, in una delle Favela più pericolose di Rio de Janeiro

4 – Lindsay Lohan – L’inizio di una carriera da giovanissima non è bastato a sopperire a una vita di sregolatezza che portò il governo americano a bloccare nel 2012 il suo conto in banca a causa di un debito con lo Stato pari a 900 mila dollari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> DIONNE WARWICK è in bancarotta

5 – Pamela Anderson – Nel 2009 dovette vendere la villa faraonica acquistata con anni di faticose corse in riva al mare e in costume rosso. Con i 7.3 milioni di dollari guadagnati pagò i debiti accumulati con il fisco.

6 – 50 Cent – Ha presentato bancarotta nel 2015, soffocato dalle folli spese e dalla condanna a pagare 5 milioni di dollari a Lavonia Leviston, l’ex moglie del suo rivale Rick Ross che nel 2009 fu umiliata dal rapper-attore con la pubblicazione in rete di un video porno, nel quale la donna compariva con il suo ex, Maurice Murray.

7 – Kim Basinger – L’icona sexy pagò una serie di scelte lavorative sbagliate e nel 1993 dichiarò bancarotta, costretta a vendere parte di Braselton, città comprata per 20milioni di dollari. A risollevarne le sorti arrivò però L.A. Confidential alla fine degli anni ’90.

8 – Courtney Love – La frontwoman del gruppo rock Hole e moglie di Kurt Cobain entrò in una vera e propria spirale distruttiva dopo la morte del marito. Alcol, droga e truffe da parte del suo entourage la costrinsero a vendere il 25% dei diritti sulla musica dei Nirvana e la sua incredibile villa.

9 – Nicolas Cage – Lamborghini, animali rari e castelli lo hanno portato a dilapidare un patrimonio da oltre 150milioni di dollari, insieme a due isole caraibiche e yacht.

10 – Lauren Hill – L’ex voce dei The Fugees ha scontato tre mesi di carcere nel 2013 per non aver pagato le tasse su un patrimonio di oltre 1,8 milioni di dollari, del quale oggi resta ben poco date le condizioni di vita modeste della donna.