Intimità: Dormire aumenta la voglia d’intimità

0
2
(ISTOCK)

Quello che dice il vecchio adagio “fare un sonno ristoratore”corrisponde alla verità, si perchè dormire aumenta la voglia di avere rapporti intimi con il proprio partner, è quanto è emerso dalla ricerca condotta dalla North American Menopause Society.

Dormire fa aumentare la voglia di fare sesso

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Intimità: I 36 sono gli anni migliori per la donna…..sotto le lenzuola

Secondo questa ricerca un buon riposo notturno aumenta di quali il 15% la voglia di fare sesso con il proprio partner, come sono necessarie 7 ore di sonno per migliorare le prestazioni sessuali.

Come ben sappiamo un cattivo riposo notturno si ripercuote su tutto il nostro organismo ed influisce anche sul nostro desiderio, dormire male o dormire poco infatti determina un abbassamento del desiderio riducendo di parecchio l’attività sotto le lenzuola. Questo problema riguarda in eguale misura sia le donne che gli uomini e tutte le fasce d’età. A quanto pare inoltre gli uomini che dormono meno di 7 ore per notte producono una minore quantità di testosterone e di conseguenza sono soggetti ad un abbassamento della libido.

I ricercatori che hanno dato vita a questo studio hanno esaminato un gruppo di studenti e le loro attività: feste, notti passate a studiare e così via, osservando quanto questi comportamenti incidevano sulla loro vita sessuale. Ogni ora di sonno in più, rispetto al solito, aumentava il desiderio sessuale nei giorni successivi. Da questi dati emerge come la stanchezza influisce e in un certo senso equivale alla perdita del desiderio.

E’ stata inoltre dimostrata una correlazione tra il poco sesso ed il poco sonno, si perchè il sesso aumenta il sonno e favorisce un migliore riposo notturno, fare sesso aiuta il corpo a rilassarsi e questo è vero per entrambi i sessi, infatti dopo il rapporto sessuale viene rilasciata l’ossitocina e mentre nella donna questa abbassa i livelli di cortisolo, responsabile dello stress, determinando un sonno ristoratore nell’uomo si genera la prolattina che provoca rilassamento e riposo.

Quindi è proprio il caso di dire evitiamo di fare le ore piccole o almeno non troppo spesso se non vogliamo che la nostra vita intima ne risenta.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Intimità: Le disforie e gli effetti collaterali dell’intimità