Intimità: Ecco la regola dell’amore: più carne mangiamo e più passione abbiamo

(istock)

L’intimità è un aspetto importantissimo per la vita di coppia cosi come lo è la comunicazione tra i partner, tra i due aspetti forse quello su cui ci concentriamo maggiormente è proprio l’intimità perchè a causa di alcuni fattori a volte tende a diminuire. A causa della vita stressante a  cui siamo soggetti l’intimità con il nostro partner ne risente, arriviamo alla sera stanchi e l’unica cosa che vorremmo fare è dormire e la vita sessuale ne risente.

La regola dell’amore: mangiare la carne aumenta la passione

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Intimità: E’ un bravo amante? Lo scopriamo da queste cose….

Secondo un a ricerca condotta in Inghilterra ha dimostrato che un aiuto nell’intimità di coppia arriva proprio dalla carne ossia chi consuma più carne avrebbe una vita sessuale più appagante e più attiva rispetto a chi ne consuma poca.

Questa ricerca è stata condotta su circa 2000 cittadini inglesi e ha messo in luce come chi consuma carne abbi una vita sessuale molto più appagante di chi non la mangia, inoltre una dieta a base di carne permetterebbe di avere e garantirebbe prestazioni sotto le lenzuola molto più frequenti. Da questa ricerca sono emersi dei dati univoci che confermano effettivamente che chi mangia carne spesso ha una vita sessuale molto attiva. I risultati mostrano in modo abbastanza omogeneo come i soggetti che hanno superato i 55 anni dei quali solo il 44% mangia carne tutti i giorni hanno minore probabilità di fare sesso più di una volta a settimana.

Mentre i soggetti compresi tra i 25 e i 35 anni hanno dichiarato, il 41%, di riuscire ad avere rapporti intimi più di una volta a settimana, di questi il 61% mangia la carne più volte durante al settimana e almeno una volta al giorno. I dati ottenuti confermano che l’aumento degli incontri sessuali va di apri passo con l’aumento del consumo di carne all’interno della propria dieta giornaliera.

Ma non è tutto sembrerebbe inoltre che esistano alcuni alimenti specifici solamente per il piacere femminile e non sono legati alla carne bensì al mondo vegetale e si tratta di un fungo, della famiglia dictyophora, originario delle isole Hawaii. Questo fungo sembrerebbe fare miracoli per contrastare il calo della libido.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Intimità:I cibi nemici della passione, ecco quali sono