Home Attualità

Si disfa di un vecchio PC Apple. Valeva una fortuna!

CONDIVIDI

Controllate bene nelle vostre cantine, soffitte o armadi. Potreste possedere una fortuna in casa senza neppure saperlo!

E’ quello che è accaduto a questa anziana signora la quale, peccando d’ingenuità, ora rischia di aver perso un piccolo tesoro.

Apple

Un computer dal valore quasi inestimabile

Rovistando in cantina ha trovato quello che sembrava un personal computer decisamente datato.

Così un’anziana signora abitante nella Silicon Valley, la zona a sud di San Francisco nota per la “patria” dei PC, ha deciso di gettarlo via insieme ad altro vecchio materiale elettrico.

Fortuna ha voluto che, trattandosi di materiale “particolare”, per lo smaltimento ha dovuto recarsi in un sito specifico presso il quale ha lasciato al personale dipendente un paio di scatoli. Allontanatasi senza volere ricevuta e senza chiaramente lasciare alcuna generalità, la donna è sparita nel nulla.

Quando Victor Gichun, direttore dell’azienda di smaltimento, ha aperto una delle due scatole non ha potuto credere ai suoi occhi: il vecchio pc al suo interno era in verità uno dei primi modelli assemblati dalla Apple nel 1976 ed il cui valore stimato si avvicina verosimilmente intorno ai 200.000$!

“E’ stato il primo computer che Steve Jobs e Steve Wozniak hanno creato nel loro garage ed è stato una sorta di svolta nel mondo dei computer” ha dichiarato l’uomo il quale sta ora disperatamente tentando di rintracciare l’anziana signora per darle la buona notizia.