Home Anticipazioni TV

SANREMO 2013: “Scintille” di Annalisa (testo e video)

CONDIVIDI

Scopriamo insieme “Scintille” di Annalisa, testo e video – E’ iniziata da due giorni la 63esima edizione del Festival di Sanremo ed abbiamo avuto ormai la possibilità di ascoltare i brani di tutti i quattordici artisti in gara. Ogni cantante ha presentato due brani ed il pubblico e la giuria stampa hanno avuto il compito di selezionare la canzone che sarà la loro “arma” verso la finalissima di sabato. Brani originali, non di impatto immediato ma di grande profondità .
“Scintille” è il brano che il pubblico e la giuria stampa hanno scelto per Annalisa Scarrone. La canzone, che segna il debutto di Annalisa a Sanremo, è la dichiarazione d’amore di una ragazza ad un ragazzo che conosce poco ma che le fa battere il cuore. Forse ciò che li aspetta è un’epica storia d’amore o forse un sogno infranto, ma la ragazza non se ne cura perchè vuole vivere questa “scintilla non ancora accesa, inaspettata quanto attesa”.
Ecco il testo ed il video di “Scintille” :
Volano volano i satelliti sulle formiche
piano sbiadiscono
Le favole quelle più antiche
Ma un arcobaleno dietro al finestrino
Riporta qui l’estate da bambino
Tornano tornano
Le rondini dall’uragano
E dietro un semaforo
Tu che adesso appari piano
Come una farfalla sopra la mia mano
Inaspettata quanto attesa
Come poterti dire
Questa mia canzone
Già ti appartiene e mi lascia di te
Come in un regalo di natale
La curiosità di non sapere cos’è
Dritto allo stomaco
Tu come un colpo di scena
Scivola scivola
Un brivido sulla mia schiena
Per te che forse un giorno sarai solo mio
O forse solo un sogno già finito
Tornano tornano
Le fantasie quelle più ardite
Noi ci guardiamo ma
Senza capire cosa è stato
Sembriamo una scintilla non ancora accesa
Inaspettata quanto attesa
Questa mia canzone
già ti appartiene e mi parla di te e tu con me
Come poterti dire
Questa mia canzone
Già ti appartiene e mi lascia di te
come in uno scherzo a carnevale
La curiosità di non capire
Prendimi comprami
Con quegli occhi da diamante
Che ora scintillano e il resto ormai non conta niente
Riportami l’eternità in un attimo
E sarò il tuo infinito in un istante
Come poterti dire che
Questa mia canzone
Già ti appartiene e mi lascia di te
La curiosità di non sapere
Cos’è