EROS: stare davanti alla tv 20 ore a settimana dimezza gli spermatozoi

Strano ma vero: guardare la televisione puo’ diminuire il numero di spermatozoi prodotti da un uomo.

Sembra addirittura, stando ai risultati di uno studio condotto dalla Harvard School of Public Health , che passare una media di 20 ore settimanali davanti al televisore possa far si che la conta degli spermatozoi venga quasi dimezzata. Un moderato esercizio fisico di 15 o più ore settimanali puo’ invece aumentare la quantità di liquido seminale.

Da questo studio riguardante l’incidenza dell’attività fisica sulla qualità del liquido seminale si è quindi evinto che i giovani maschi in salute che conducevano una vita più sedentaria, producevano spermatozoi in minor numero rispetto ai coetanei più dinamici.

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista British Journal of Sports Medicine. Gli scienziati hanno preso in esame i campioni del seme di 189 volontari di età compresa fra 18 e 22 anni. I risultati hanno sottolineato come l’inattività fisica, misurata con il metro del tempo passato davanti al televisore,  riducesse del 44 per cento il numero di spermatozoi;  i ragazzi che invece si  dedicavano per più di 15 ore alla settimana all’esercizio fisico almeno moderato possedevano un numero di spermatozoi del 73 per cento superiore rispetto a quelli si producevano in attività fisica per meno di 5 ore alla settimana.

Fonte: paginemediche.it