Home Attualità

KATIE HOLMES: shopping folle post divorzio

CONDIVIDI

Ketie Holmes si consola dal recente divorzio con spese folli – Del resto lo diceva anche Carrie a Sex and the City: “finché non si è emotivamente stabili non mettere piede nei negozi”. Le capacità dilapidatrici di noi donne del resto sono più che note e, se a questa aggiungiamo la terribile depressione post rottura, chissà di cosa potremmo essere capaci: si potrebbe ad esempio spendere 15000 dollari in biancheria intima oppure uscire con 15 paia di Louboutin e un intero guardaroba nuovo di zecca. Impossibile?

Forse per un comune mortale sì ma se ti chiami Katie Holmes tutto diventa fattibile. La ex signora Cruise è uscita certo più povera dal divorzio, avendo ottenuto (ma per sua scelta) solo il mantenimento per la figlia,  ma a quanto pare le sue finanze sono tanto pingue da permetterle un super shopping post rottura: del resto cosa potrebbe far sentire meglio di 15 scatole targate Louboutin?

Se non l’arricchimento almeno il buon umore è così garantito!