Home Attualità

LIBRI: Il profumo dei fiori d’acacia

CONDIVIDI
Le paure, le fobie, la solitudine, il bisogno d’amore hanno cause profonde le cui origini possono essere rintracciate in un passato a volte lontanissimo. L’ipnosi regressiva a vite precedenti, qui posta in un quadro di ampio respiro, diventa lo strumento di un cammino a ritroso, alla ricerca della radice primigenia dei problemi del presente, una pratica di riequilibrio energetico volta al conseguimento dell’Entusiasmo, una lente focale che può essere utilizzata per ingrandire e visualizzare contenuti, simboli, linguaggi dell’inconscio. Esponendo casi cimici reali e fornendone un’attenta interpretazione, Angelo Bona illustra un percorso terapeutico straordinario, la psicoterapia dell’Entusiasmo, il cui fine ultimo è quello di affermare il divino nel cuore dell’uomo.
Lungo il cammino di ritorno a noi stessi, le vite assopite nel cuore si destano e raccontano un raggio di luce che ritorna a Dio, seguendo l’Essenza dell’Uno: il profumo dei fiori d’acacia. L’esposizione di casi clinici reali e la loro attenta interpretazione si inseriscono in una sintesi unitaria, dove il nucleo simbolico dell’acacia rappresenta un’importante chiave di lettura: da elemento tangenziale a crogiolo universale di Salvezza e di Alleanza. Questo testo ritrova una antica via di liberazione volutamente occultata dai maestri dell’Ego che apre le ali dell’anima alla liberazione del Samadhi.
Ulteriori informazioni sul Dott. Angelo Bona:

Medico psicoterapeuta in Italia. Spec. Anestesia e Terapia del dolore. Omeopata. Presidente A.I.I.Re. Ass. Italiana Ipnosi Regressiva. Membro A.S.C.H. American Society of Clinical Hypnosis.