Home Attualità

MUCCA PAZZA ritorna in California

CONDIVIDI

In California nuovi casi di mucca pazza – Scoperto negli Stati uniti, in California, un quarto caso di “mucca pazza” e ad annunciarlo è stato il Ministero dell’Agricoltura.

Si tratterebbe di una mucca da latte e non carne da macello, che avrebbe potuto infettare tutta la catena alimentare, e quindi non sarebbe motivo di allarme, infatti il bovino malato si troverebbe in un impianto dove i capi malati vengono utilizzati per realizzare colle o saponi.

A tal proposito il Messico ha già fatto sapere che non intende interrompere gli scambi di carne bovina con gli Stati Uniti, mentre la Corea è intenzionata ad intensificare le ispezioni della carne bovina importata e alcune catene di grande distribuzione addirittura sospenderanno la vendita di carne proveniente dagli Stati Uniti.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI SU ATTUALITA’ CLICCA QUI