Home Attualità

GRANDE FRATELLO 12: Armando consola Sabrina

CONDIVIDI

GRANDE FRATELLO 12Armando e Sabrina si soffermano a parlare di quanto accaduto nel corso della serata di ieri.

Sabrina è stata bttata in piscina da alcuni ragazzi della casa e, la sua reazione, è stata davvero molto esagerata.

Sabrina parla dunque con Armando e cerca di spiegargli il motivo di quella sua reazione.

Sabrina ammette che alcuni ricordi passati che pensava di aver dimenticato sono ancora vivissimi nella sua testa. Infatti mentre  i ragazzi la buttavano in piscina lei si è sentita costretta, impotente, incapace di reagire, sola, piccola e indifesa, proprio come le capitava in un momento particolare della sua vita.

VIDEO NEWSLETTER

Armando sta dalla parte della tunisina e le da un piccolo consiglio: quello di non evitare il problema ma cercare di affrontarlo.