Home Anticipazioni TV

MILLY CARLUCCI scende in campo contro “Baila!”

CONDIVIDI

MILLY CARLUCCI VEDE MINACCIATO IL SUO “BALLANDO CON LE STELLE” E FA CAUSA A MEDIASET – Arrivare al successo non è certo facile quindi, una volta afferrato, chiunque lotterebbe con le unghie e con i denti per tenerselo stretto: proprio questo è stato il principio ispiratore che ha spronato Milly Carlucci ha schierarsi in difesa del suo fortunatissimo “Ballando con le stelle“.

La conduttrice infatti sarebbe stata alquanto indignata dalla scelta di Mediaset che a Settembre lancerà il suo nuovo “programma danzante”: l’annuncio è stato fatto da Pier Silvio Berlusconi che, durante la presentazione dei nuovi palinsesti, ha spiegato  “È un format sudamericano, si tratta di far ballare persone normali e vip. La tv di oggi è destinata a seguire programmi già esistenti. Tante trasmissioni si somigliano, che dovremmo fare noi quando ci copiano?”.

Il programma in questione si chiama “Baila!” e al timone ci sarà Barbara d’Urso, la quale oramai  sembra aver fatto l’abitudine a trovarsi al centro di polemiche: infatti il format sembra avere notevoli punti in comune con il già celebre “Ballando con le stelle“, a partire dalla competizione tra i vip guidati da professionisti del ballo.

Così Milly, sentendosi minacciata, è andata a parlare con i vertici Rai ma, in mancanza di una pronta risposta, ha deciso di agire da sola: si è infatti rivolta al suo legale, Giorgio Assumma, per fare causa a Mediaset e tentare così di impedire la messa in onda del “programma della discordia”.

Riuscirà Milly ha mantenere il monopolio delle “piste da ballo vip”?

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BELLEZZA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!