Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Marc Jacobs: il futuro è bisex

Marc Jacobs: il futuro è bisex

CONDIVIDI

Nuova collezione moda dello stilista Jacobs, che sfida tutti

Ha i capelli biondi, un viso angelico, labbra carnose ed è il volto della nuova collezione primaverile di Marc Jacobs. Si chiama Andrej Pejic e, a dispetto delle apparenze, è un uomo. Secondo lo stilista, noto per essere uno che gira abitualmente in gonna, è “l’incarnazione di un nuovo genere“, il “femiman“, sintesi fra uomo e donna.

Jacobs punta tutto sull’androgino, figura già presente in molti miti antichi, ma mai come oggi modernissima e attuale. Un paio di anni fa persino Umberto Veronesi aveva detto che “nel futuro saremo tutti bisex, con caratteristiche fisiche e mentali poco marcate tra uomini e donne“.

Che qualcosa stia cambiando ce l’aveva già fatto presagire la sudafricana Caster Semenya, oro ai Mondiali di Berlino 2009, accusata di essere un uomo. Le fecero degli esami e risultò essere una donna, nonostante l’abbondanza di testosterone nel sangue.

Nuova moda, o nuovo modo di interpretare la sessualità e quindi la vita stessa?