Home Anticipazioni TV

Grande Fratello 2010: Max, Pietro e Matteo fuori dalla casa

CONDIVIDI

Max, Pietro e Matteo eliminati da Mediaset

Anche Pietro bestemmia. Questo è stato il motivo dell‘annullamento del televoto della settimana.

Mille sono state le domande sulla causa della sospensione del televoto, e stasera abbiamo la conferma.

Alessia spiega ai ragazzi cosa sta succedendo.

“Ci sono sempre tante polemiche attorno a questo programma, e spesso queste polemiche hanno offuscato anche le cose belle di questo programma. Hanno osato persone qui fuori a dire che i produttori del programma vi incitino a bestemmiare per fare ascolti. Purtroppo i vostri comportamenti non sono civili, è un continuo di parolacce, di bestemmie, di discussioni. Tutto questo è inaccettabile, e quest’anno ci sarà una decisione direttamente da Mediaset mai avuta prima.

‘Grande Fratello, nel corso di questa edizione ha provato ad offrire una seconda possibilità a chi ha sbagliato, cercando un compromesso, ma l’editore deve intervenire per un secondo episodio. Non si accettano comportamenti di concorrenti che offendono in qualche modo il pubblico o anche solo una piccola parte. Chiunque incorre, o è incorso, in frasi blasfeme deve immediatamente abbandonare la casa, quindi i tre responsabili del Grande Fratello 2010 devono uscire subito dalla casa’

Quindi ragazzi, Pietro, Matteo e Massimo devono immediatamente lasciare la casa

Sconcerto nella casa, i tre ragazzi rimangono attoniti, soprattutto Matteo e Max che pensavano di aver ‘aggirato’ ormai l’ostacolo.

Pianti, abbracci, sguardi increduli di fronte ad una presa di posizione forte quanto evidentemente giusta.