Home Attualità - Tutte le news in tempo reale Anticipazioni TV Grande Fratello 2010: Nando arrabbiato

Grande Fratello 2010: Nando arrabbiato

CONDIVIDI

Nando entra a far parte nella lista dei nominabili e va su tutte le furie

Anche questa settimana Nando è in nomination ma, a differenza della scorsa, il pometino è visibilmente risentito. Pietro riprende l’amico: “Se sei tra i nominabili, vuol dire che ti sei perso. Dov’è il Nando che conoscevamo prima? Hai detto che facevi guerra al preferito e poi ti sei tirato indietro!”. Il fidanzato di Margherita va in escandescenza, urla e ammette tutta la sua rabbia. Giuliano si altera per l’immatura reazione dell’amico e controbatte: “Reagisci! Tu fai l’amore e basta!”… L’operaio promette un atteggiamento combattivo durante questa settimana, soprattutto nei confronti di Ferdinando: “Vedrete questa settimana quello che farò! Sveglierò quello che dorme sul divanetto da mattina a sera! Domani litigherò con tutti!”. Il ragazzo sembra realmente convinto…

Nando, per placare il suo nervosismo, si rilassa con le costruzioni e viene nuovamente raggiunto da Giuliano. Il pometino non si dà pace, vuole capire perché è entrato a far parte della lista dei nominabili, deve comprendere dove ha sbagliato! Il gigolò ribadisce il suo pensiero: “Secondo me, ti stai comportando come un bambino! Rosicare per essere stato messo nella lista dei nominabili è stupido. Questo fa parte delle dinamiche del gioco.”. Il discorso del comasco sembra aver effetto sull’operaio, che smette di lamentarsi. Cosa farà?

Fonte: grandefratello.mediaset.it