Tutti gli articoli di argomento "Anticipazioni TV"

BALLANDO CON LE STELLE: Alessia Filippi – Raimondo Todaro

mercoledì, marzo 30th, 2011

Ecco la coppia Alessai Filippi e Raimondo Todaro

filippi todaro 243x300 BALLANDO CON LE STELLE: Alessia Filippi   Raimondo Todaro

ALESSIA FILIPPI
Alessia Filippi (Roma, 23 giugno 1987) è una nuotatrice italiana. Ha iniziato la carriera nelle specialità del dorso e dei misti, per poi raggiungere i migliori risultati negli 800 m e 1500 m stile libero, gara in cui è stata campionessa mondiale. È tesserata per l’Aurelia nuoto e per le Fiamme gialle.
Alessia inizia a nuotare a 3 anni. Dai 6 ai 13 anni è allenata dal bravissimo e affezionatissimo Riccardo Pontani. Con lui si afferma a suon di vittorie in tutte le categorie giovanili. Nel 2000 passa in prima squadra all’Aurelia Nuoto.Con il suo club e in nazionale giovanile i successi sono sempre più importanti e per questo viene convocata in nazionale assoluta. La sua tecnica ed il suo talento la portano ad essere convocata per le olimpiadi di Atene 2004. Alessia si piazza 16^ nei 400 misti e fa una proficua esperienza anche in altre gare. Si impone a livello internazionale ai giochi del Mediterraneo del 2005 con l’oro nei 400 misti e R.I. e l’oro nei 200 dorso. Dopo 2 mesi è 5° nella finale dei 200 dorso ai mondiali di Montreal. Nel Dicembre 2005 Alessia cambia team. Si trasferisce nel centro sportivo della Guardia di Finanza. A Marzo 2006, agli assoluti di Riccione, Alessia è dirompente nelle sue prestazioni, tanto che la stampa la definisce “La Finanziera d’Assalto”. Pochi giorni dopo arriva l’argento nei 400 misti ai mondiali in vasca corta di Shanghai con il nuovo R.I. Dopo 4 mesi agli Europei di Budapest l’esplosione a livello Internazionale: Medaglia d’oro nei 400 misti con la 1^ prestazione Mondiale del 2006 e 4^ prestazione Mondiale all time. E’ la prima donna Italiana a vincere l’oro in un campionato Europeo. Tre giorni dopo arriva il bronzo con R.I. nei 200 misti. Onorificenze: Medaglia d’Oro al Valore Atletico, Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana 5 settembre 2008. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.

Il suo insegnante di ballo e’ Raimondo Todaro:

Raimondo Todaro è nato a Catania il 19 gennaio del 1987 e cresciuto sul Lago di Garda. E’ un artista eclettico: oltre ad aver vinto Ballando con le Stelle in coppia con Cristina Chiabotto e Fiona May ha partecipato alla quarta edizione in coppia con Licia Colò e alla quinta con Carol Alt. Ha vinto anche l’edizione 2010 di “Ballando con le stelle” in coppia con Veronica Olivier.
 Insegna anche danza in una scuola di ballo insieme al fratello.
Ha fatto parte del cast de La Febbre del Sabato Sera il musical di Massimo Romeo Piparo e, come attore, ha recitato nella fiction Operazione Pilota con Massimo Ranieri, Provaci ancora Prof con Veronica Pivetti e I segreti dell’isola di Korè. Il suo incontro con la danza, all’età di 6 anni, è stato casuale: “I miei genitori volevano iscriversi ad un corso di ballo, io e mio fratello li abbiamo accompagnati e alla fine loro hanno iscritto anche noi, in realtà io volevo fare karate”.
E da allora di strada ne ha fatta: vince il primo campionato italiano all’età di 9 anni; nella categoria junior partecipa a 5 campionati del mondo e conquista 5 finali, tra cui un secondo e terzo posto, e arriva secondo a Blackpool sempre nella categoria junior. Raimondo [ stato, inoltre, 18 volte campione italiano tra danze standard, latino-americane e combinata 10 balli e semifinalista a Blackpool nella categoria amatori Rising Star.
Il ballo è tutta la sua vita, “E’ il mio lavoro, il mio futuro, il mio modo di comunicare con le persone, il mio sfogo”. Oltre al ballo, Raimondo ha un’altra grande passione, il calcio: E’, infatti, tifosissimo del Catania, la squadra della sua città, e segue sempre le partite allo stadio come inviato del programma di Raidue “Quelli che il Calcio”. In estate scappa al mare, mentre in inverno ama il cinema – Kevin Costner è il suo attore preferito.
Ama la musica dei cantautori italiani come Gigi Finizio, Tiziano Ferro e Negramaro. Il suo sogno nel cassetto? Riuscire un giorno ad interpretare, come protagonista, il ruolo di un ballerino in un film!

Fonte:ballandoconlestelle.rai.it



Commenti

Notizie Correlate

CheDonna CheDonna