23 October 2017

Chedonna.it Copyright © 2011 - WEB365SRL | Tutti i diritti riservati

ISOLA DEI FAMOSI 2011: Killian non si dà pace

  • ISOLA DEI FAMOSI 2011: Killian non si dà pace
Killian senza pace per la perdita di una lenza Eleonora, attesa lungamente dai compagni, mostra con soddisfazione il pesce rosso che ha portato a galla. Nel frattempo Killian ha preso il suo posto, ha indossato la maschera ed

Killian senza pace per la perdita di una lenza Eleonora, attesa lungamente dai compagni, mostra con soddisfazione il pesce rosso che ha portato a galla.
Nel frattempo Killian ha preso il suo posto, ha indossato la maschera ed è in mare intento a rimpinguare la scorta di pesce.
Nel tentare di slamare un amo da una preda, però, il ragazzo perde accidentalmente una delle lenze portate in dono da Emanuele Filiberto, il quale è ora in acqua con Eleonora che parla delle sue sensazioni da nominata.
È la prima volta per la Brigliadori, che dice contenta che il suo gradimento verso il pubblico venga messo alla prova.
Il principe sembra ispirare molta fiducia, anche Roberta ha voglia di parlargli di sé e, poco più tardi, gli racconta delle sue difficoltà di staccarsi dalla madre con la quale ancora vive.
La Allegretti mette in relazione la sua situazione familiare con la nomination di Gianna, che ha in comune con sua madre le origini sarde.
"Nominando Gianna, hai un po' tagliato il tuo cordone ombelicale", osserva dunque il principe.
Roberta annuisce.
Emanuele Filiberto prosegue dicendo che però Gianna le sta un po' sulle scatole, ma stavolta la Allegretti nega.
Gianna, intanto, è all'accampamento, chiede a Laerte se sarà lui ad andare a pesca dopo Killian.
Laerte conferma e invita la Orrù a seguirlo per vedere i fondali, la signora però si rifiuta dicendo di accusare un po' di stanchezza, se ne parlerà magari l'indomani.
Killian è sulla via del ritorno, mentre gli altri, in attesa, notano dei pescetti affollare l'acqua in prossimità della riva.
Gianna invita Emanuele Filiberto a guardarli e lui, sardonico, risponde: "Tanto non riuscite neanche a pescare".
Nessuno sembra avere la forza di provare a prenderli e Gianna stuzzica ancora il principe: "Vai tu che sei l'eroe dei due mondi".
Ma lui smorza: "Sono l'eroe di mezzo quartiere".
Killian riemerge dalle acque e si reca dal resto del gruppo a cui comunica la sventurata perdita della lenza.
Il giovane è particolarmente dispiaciuto, anche perché si trattava di una lenza molto lunga.
Laerte e la Fogar chiedono come abbia fatto a perderla, ma nessuno fa drammi e, mentre Killian si dispera, gli altri cercano di stemperare i toni.
"Io che non perdo mai niente", continua a dannarsi il ragazzo, farcendo il proprio disappunto con gesti di stizza e un'imprecazione.
Laerte prende la maschera e va a pescare, mentre il giovane Nielsen è all'accampamento che continua a lamentarsi.
La Fogar raggiunge il ragazzo e, dopo essersi fatta spiegare esattamente quale lenza e quale amo abbia perso, lo invita a non rammaricarsi "Non è una tragedia", dice Francesca.
Poco dopo Killian ritorna ancora sull'argomento e Thyago, esausto, lo interrompe: "Smettila.
Basta.
Lo hai detto già mille volte".
Il gruppo avrà presto modo di rinfrancarsi, Laerte ritorna dal suo turno di pesca con due grossi granchi, accolto da una Gianna entusiasta che gli dice: "Mio eroe".
Poi i due vanno a sciacquare i crostacei e la Orrù nota che uno dei due ha anche le uova. Fonte:isola.rai.it