Home Meteo Meteo martedì 16 luglio: clima variabile lungo la Penisola

Meteo martedì 16 luglio: clima variabile lungo la Penisola

CONDIVIDI

Nella giornata di martedì previsto un meteo avverso al sud e e al centro, ma qui solo in mattinata. Condizioni migliori al nord.

Sulla scia dei giorni scorsi l’Italia continua ad essere divisa in due sul fronte climatico. Se questo lunedì sulle regioni del nord il tempo è stato nel complesso variabile, da domani il sole tornerà a fare capolino, sebbene sul Trentino e il Friuli non mancheranno le nuvole e possibili rovesci. Più incerto il meteo al centro con miglioramenti pomeridiani, mentre al sud diverse regioni saranno bagnate dalle piogge.

Per sapere che tempo farà e altre curiosità cliccate qui

Le previsioni del 16 luglio nel dettaglio

Getty Images

Il cielo al nord

Coloro che abitano al nord del Paese incontreranno in mattinata bel tempo diffuso. Qualche nuvola in più è invece attesa in Trentino e nelle zone interne del Veneto. Qualche addensamento si farà vedere nel corso della giornata anche in Friuli, in Lombardia e in Valle d’Aosta. Sulle altre regioni  globale tempo sereno. Cieli limpidi pure alla sera.

Il cielo al centro

Chi si trova al centro dello Stivale avrà a che fare con un meteo in prevalenza variabile. Possibili piogge potrebbero verificarsi in Abruzzo, nel Lazio e in Molise. Altrove cieli a tratti nuvolosi con qualche parvenza di sole.  Nelle ore pomeridiane la situazione andrò migliorando con graduale dissoluzione dell’acqua che resisterà soltanto in Molise. Alla sera cieli del tutto sereni.

Il cielo al sud

Al sud e sulle isole possibili rovesci e temporali per tutto l’arco del giorno, in particolare sulla Calabria e la Sicilia nella sua parte orientale. Sole invece sulla Puglia con forti schiarite nell’area del Gargano. Bel tempo sulla Sardegna. Nel pomeriggio previsti miglioramenti nelle zone colpite dalla pioggia. Cieli sgombri alla sera. Sulle isole attesi anche mari molto mossi.

Sul fronte temperature queste saranno nel complesso stazionarie o in salita al nord. In leggera diminuzione al sud.  Nello specifico si toccheranno i 31° nelle grandi città come Milano, Torino e Roma, mentre per quanto concerne i valori minimi, questi non scenderanno mai al disotto dei 12°.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI