Home Anticipazioni TV

Ambra Angiolini, da Max Allegri al Cyrano: grandi emozioni per l’ex Non è la Rai

CONDIVIDI
Ambra Angiolini, da Max Allegri al Cyrano

Ambra Angiolini, da Max Allegri al Cyrano: Ambra Angiolini vive un momento straordinario sia a livello emotivo che professionale. La storia d’amore con l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, affascinante e dallo spirito toscano, è davvero ben avviata. Sul lavoro invece il lavoro sul Cyrano le sta regalando delle soddisfazioni forse anche inaspettate.

Ambra Angiolini, da Max Allegri al Cyrano

Ambra Angiolini e quella partenza eccezionale a Non è la Rai la ricordano tutti. E’ stata negli anni novanta l’idolo di tantissime teenager e il sogno di tantissimi ragazzini. Poi è cresciuta e la sua carriera ha dimostrato come fosse un talento poliedrico. E’ riuscita infatti a recitare con grande attenzione in diversi ruoli, fino alla consacrazione anche in diversi contesti che non ti aspetti.

Da attrice ha conquistato tutti con ruoli davvero accattivanti fin dall’esordio straordinario in Saturno Contro di Ferzan Ozpetek. Ha raccolto belle risposte fino a quest’anno quando la vedremo in una piccola parte nel film di Corrado Nuzzo e Maria Di Biase Vengo anch’io. Ora esplode con questo Cyrano, nuovo programma che sarà lanciato su Rai Tre con Malcom Pagani e Margherita Vicario. Cyrano l’amore fa Miracoli sarà condotto da domani da Ambra Angiolini insieme a Massimo Gramellini.

In amore poi la lovestory con Massimiliano Allegri, allenatore vincente della Juventus, sta regalando grandissime emozioni e soprattutto tante chiacchiere. I due però hanno dimostrato di non saper stare l’uno lontano dall’altra e stanno finalmente raggiungendo delle risposte da considerarsi importanti per il loro futuro insieme. E che ci sia qualcosa di davvero importante davanti che magari li potrà portare a dover vivere alcuni momenti entusiasmanti come un matrimonio o magari la nascita di un figlio. Ora però Ambra Angiolini dovrà pensare al debutto di Cyrano dove si spera ne vedremo delle belle.