Home Dieta e Alimentazione

Zafferano, amico della vista

CONDIVIDI

Lo zafferano è la spezia amica della vista

Lo zafferano è una delle spezie più amate ed utilizzate in cucina. Famosa per il noto risotto allo zafferano, questa spezia è infatti sempre più utilizzata anche per la preparazione di altri piatti sia salati che dolci. Un aiuto prezioso per colorare naturalmente un determinato alimento e per apportare dei benefici alla salute. Di recente, infatti, si è scoperto che lo zafferano è una spezia amica della vista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Lo zafferano: spezia amica dell’umore e nemica dello stress

Zafferano, buono in cucina e ottimo per la vista

La scoperta arriva dall’università dell’Aquila dove uno studio guidato dalla professoressa Silvia Bisti ha rilevato come lo zafferano abbia un effetto protettivo sugli occhi, regolando al contempo i geni che regolano le funzioni dei fotorecettori.
Questo significa che assumerlo può contribuire a proteggere la vista dai danni del tempo, arrivando anche ad arrestare e a volte ad invertire la degenerazione maculare.
Secondo il recente studio, i soggetti analizzati, dopo aver assunto delle piccole dosi di zafferano hanno riscontrato un miglioramento della vista, evidenziato dal noto test visivo che viene fatto durante le normali visite di controllo. Alcuni tra loro, infatti, sono riusciti a leggere due linee più su nella tabella con le famose lettere dell’alfabeto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Combatti il mal d’auto con menta e zafferano

Da oggi, quindi, lo zafferano non sarà più solo la spezia buona da inserire in piatti speciali e ottima come rimedio per prevenire i tumori o abbassare il colesterolo. I suoi poteri si spingono ancora più in là andando a toccare un aspetto importassimo della salute umana, ovvero la vista.