Home Attualità

TURCHIA: sciopero dell’intimità contro la violenza sulle donne

CONDIVIDI

Sciopero delle lenzuola per dire basta alla violenza sulle donne. A proporlo è l’associazione femminile Sefkat Der di Konya, un tempo capitale della Turchia.

L’appello lanciato dall’associazione incoraggia le proprie aderenti a non concedersi per 41 giorni ai propri partner, come forma di protesta contro il fenomeno della violenza contro le donne che sta dilagando nel Paese.

La prossima settimana Sefkat Der, riferisce Radikal, proporrà di estendere il movimento a tutto il Paese. L’associazione inoltre propone che le donne turche per lo stesso periodo si astengano anche dallo sbrigare  i lavori di casa.

Ogni giorno in Turchia almeno una donna viene uccisa. Secondo Hurriyet, 7mila donne sono a rischio di violenza domestica e perciò sotto protezione. I reati sessuali sono aumentati del 400% negli ultimi 10 anni: nel 2011 ne sono stati denunciati 33 mila contro gli 8mila del 2002.

Fonte: leggo.it