Trucco occhi a puntini: ecco tutte le ispirazioni per realizzarlo al top

0
63

Hai mai sentito parlare del dot eyeliner? É una tecnica, velocissima, con la quale potrai sfoggiare un make up veramente unico: il trucco occhi a puntini!

trucco occhi a puntini
un trucco occhi a puntini estremamente… giocoso! (fonte: Pexels)

Se siete amanti del make up, non potete ignorare il trend del momento: il dot eyeliner!

Truccare gli occhi con i puntini non è una novità ma di certo un gradito ritorno.

L’eyeliner, infatti, si sposta sulla palpebra inferiore dell’occhio e ci regala uno sguardo più grande ed un make up veramente innovativo: proviamo?

Trucco occhi a puntini: arriva anche il dot eyeliner

A chi non è capitato di avere una vera e propria crisi di nervi di fronte allo specchio per colpa dell’eyeliner?

Nonostante sia un passaggio fondamentale per il trucco occhi, ci sono mattine, però, nelle quali indossarlo sembra veramente impossibile.

Dopo averlo applicato con religiosa attenzione, a volte capita di rovinarlo cercando di rendere simmetriche le linee.
Sbavature ed errori sono sempre dietro l’angolo, soprattutto quando abbiamo fretta e dobbiamo uscire!

A parte seguire i nostri consigli per non commettere mai più gli errori più comuni, c’è una nuova possibilità da tenere a mente.
Quella di realizzare il make up a puntini!

Il trucco occhi a puntini, infatti, è quello consigliato (insieme ad altre tecniche) per ingrandire gli occhi e per attirare l’attenzione sulla palpebra inferiore.

Potete scegliere di realizzare un solo puntino: esattamente sotto la pupilla per un trucco particolare ma non eccessivo, oppure sulla palpebra superiore e quella inferiore per allargare lo sguardo.

Se invece volete realizzarne più d’uno le scelte sono paradossalmente infinite!

Potreste provare a realizzare, usando i puntini, quella che sarebbe una normale linea dell’eyeliner.
L’effetto è assicurato: geometrico, inaspettato e veramente molto alla moda!

Oppure, se non siete amanti del trucco troppo visibile, potreste provare realizzando tre piccoli puntini vicino alla coda dell’occhio.
Il vostro sguardo sembrerà più grande e, a prima vista, nessuno saprà dirvi il perché!

Infine potreste provare lo “stile Twiggy” e cioè quello degli anni ’60.
Giocare con le grandezze e le forme, usare punti molto grandi o stelle per realizzare un trucco eccessivo e divertente.
Riempire tutta la palpebra inferiore di puntini donerà al vostro sguardo delle vibrazioni da vera e propria figlia dei fiori!
Vi mancheranno solo una maglietta tie&dye, i cristalli nell’arredamento di casa ed un bicchiere di Kombucha tra le mani per sentirvi delle vere californiane DOC!

 Non solo… eyeliner

trucco occhi a puntini
non solo… eyeliner! (fonte: Pexels)

Ma il trucco a puntini per gli occhi non si ferma solo all’eyeliner!

Se non lo avete a casa, a parte realizzarlo da zero o comprarlo a punta tonda in un negozio specializzato per un’applicazione di puntini perfetta, potete provare a realizzare il trucco a puntini con altri strumenti!

Gli strass, ad esempio, sono perfetti per realizzare questo make-up.
Non avrete bisogno di una mano estremamente ferma e risultano meno vistosi di un trucco liquido.
Inoltre, potete usarli come punto luce, in modo da rendere lo sguardo più luminoso.

Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta.
Ovviamente, per realizzare questo make up potete scegliere i colori e gli strumenti che preferiti.

Se l’eyeliner bianco è lo strumento perfetto per ingrandire lo sguardo immaginate cosa può succedere usandolo insieme alla tecnica dot!

View this post on Instagram

She wore an itsy bitsy teenie weenie yellow polka dot bikini 👙💜 (It was the first caption that came to mind, sorry 😂) I finally got an iPad specifically to organize my makeup work and keep it separate from my phone and I can actually SEE what I’m doing now when I edit + preserve the photo quality/details !!! 🤩🤩 What do you guys think?? Product deets👇🏼 @plouise_makeup_academy rumor base. @makeuprevolution @makeuprevolutionusa concealer. @claropsyche psyches box palette (Fantasia, gossamer). @rudecosmetics whatever forever palette (fly). @septemberroseco Slush palette (berry blast). @sugarpill Tako & buttercupcake shadows. @mehronmakeup paradise paints AQ palette for yellow dots and lashes. @nyxcosmetics jumbo shadow pencil in milk for waterline base. @colourpopcosmetics bangin brunette brow color + dark brown brow boss, no filter setting powder. @coverfx glitter drops in nova. @rouge.and.rogue lady killer lashes. . . . . #theartistedit #editorialmakeup #macrobeauty #pastelmakeup #eyeshadow #pastel #avantgarde #avantegardemakeup #colorfulmakeup #makeupideas #highlight #makeupgoals #brows #makeuprevolution #sugarpill #plouise #nyxcosmetics #creativemakeup #artisticmakeup #polkadots #springmakeup #purpleeyeshadow

A post shared by Sarah ♡ (@harbsy) on

I limiti, insomma, sono solo quelli della vostra fantasia: il ritorno dei pois (anche sulle unghie!) e del make up anni ’90 (con tutte le sue tecniche potenziate dal blush al rossetto che sia a colori o ombré) vi aprono tutte le strade.

Prima di iniziare assicuratevi solo di aver letto per bene il codice INCI e di sapere cosa state usando sulla vostra pelle.

Pronte per osare?