Home Curiosità Cristalli, che passione: ecco i migliori da usare per l’arredo di interni

Cristalli, che passione: ecco i migliori da usare per l’arredo di interni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25
CONDIVIDI

I cristalli sono delle pietre naturali che potete acquistare in negozio o semplicemente raccogliere durante una gita. Scopriamo come usarli per arredare casa!

cristalli
arredare in maniera… naturale (fonte: Pexels)

I trend dell’ultimo periodo parlano chiaro: in ogni aspetto della nostra vita c’è un ritorno al naturale.

Anche il design interno delle nostre case ha partecipato a questa corsa “green“.

Tra legni e luce al naturale sbucano anche loro: le pietre.
Come fare per usarle al meglio però?

Cristalli: la nuova moda in fatto di arredamento

cristalli
un aggiunta naturale all’arredamento di casa (fonte: Pexels)

Ce ne sono di ogni forma e colore e quindi sarà semplicissimo trovare quelli che ti piacciono di più: i cristalli sono l’ultimo grido in fatto di arredamento!

Puoi usarli per ogni ambiente della casa, dal bagno alla camera da letto.
Servono a creare un punto luce non aggressivo ma fatto di colori calmi e naturali.
Potete integrarle agli oggetti in bamboo che non possono mancare in casa vostra per creare un ambiente che richiami il più possibile un mondo legato alla terra.

La filosofia New Age sostiene che queste pietre abbiano poteri curativi.
Per quanto questa affermazione non sia stata confermata dalla scienza è possibile, quantomeno, abbinare materiali e colori a nostro gusto per creare un’atmosfera magica nel nostro appartamento!

Quali sono le pietre migliori da usare e dove vanno messe? Scopriamolo insieme!

Pietre grandi per tavolo e salotto

pietre e cristalli
pietre di media grandezza per il tavolo (fonte: Pexels)

Partiamo dalle pietre grandi o di media grandezza: se sceglierete questo tipo di cristalli, il punto migliore dove posizionarli è su un tavolo, magari in salotto.

Sceglieteli come punto di luce e rendeteli un vero e proprio centrotavola… naturale!

Potete sistemare la pietra più grande al centro di un sottovaso o di un piatto apposito e circondarla da cristalli più piccoli, per un effetto “pieno” oppure scegliere di tenerla da sola.

Scegliete colori rilassanti sui toni del bianco e del rosa e pietre come il quarzo o l’ametista.

Se sceglierete di usare queste pietre per il salotto preoccupatevi di abbinare colori e di usare materiali naturali per il resto dell’arredamento!

L’atmosfera sarà assicurata.

Pietre e cristalli piccoli per il comodino della camera da letto

cristalli
arredare casa con i cristalli per un’atmosfera magica (fonte: Pexels)

Le pietre ed i cristalli più piccoli, invece, vanno usati per la camera da letto ed il comodino.

Ovviamente non riempite tutti i piani di minuscoli cristalli, pena una litigata tremenda con il partner.
Litigare troppo è segno di una relazione che non va bene: non vorrete che siano proprio i cristalli a scatenare il tutto!

Se sono tanti e non volete lasciarli sparsi in giro per la casa potete sempre radunarli in una ciotola oppure inserirli… all’interno delle piante!

Infatti se avete usato i nostri metodi per far sopravvivere le piante all’estate (e se non lo avete fatto qui trovate le piante che non muoiono veramente mai) inserire i cristalli nella terra è un ottimo modo per integrare il mondo minerale e quello vegetale.

Un’idea di arredamento semplice eppure estremamente chic!

Pietre scure: per il bagno o la cucina

cristalli scuri
non sottovalutiamo le pietre più scure! (fonte: Pexels)

Le pietre ed i cristalli più scuri, invece, funzionano benissimo in bagno oppure in cucina.

Potete usarne alcuni sulle mensole, accanto ai vostri prodotti beauty preferiti (dei quali ormai conoscete il codice INCI, vero?) oppure in cucina, tra le spezie.

I colori scuri non sono solo il classico nero o grigio!
Anche il viola ed il verde funzionano benissimo per questi ambienti e regalano un’atmosfera meno soft ma più seria e definita.

Usateli come fermalibri, incorniciateli o montateli (con l’aiuto di un esperto, ovviamente) sul bordo degli specchi per un effetto che regali vibrazioni meditative.

calcedonio
la pietra dalle sfumature verdi per eccellenza: il calcedonio (fonte: Pexels)

I cristalli possono essere usati come oggetti di arredamento per tutta la casa: si abbinano benissimo con il legno ma anche con tutti i materiali che richiamano la natura.

Usateli per esercitare la mente al bello, usando i colori per stimolare la mente ed aumentando così la vostra pace interiore.

Buon arredamento!