Rossetto nero o blu: a chi sta bene e come applicarlo al meglio

0
70

Se sei una fan del rossetto allora non puoi perderti il nuovo trend beauty tutto da scoprire: rossetto nero o blu per un look aggressivo!

Ad ognuna il rossetto che preferisce!
(E se a preferirlo è Rihanna, con il suo Fenty Beauty da cui trae ispirazione anche il suo brand di alta moda, allora non possiamo proprio sbagliare.)

Ormai, infatti, i rossetti non sono più solo rossi, nude o di quelle tonalità marroni che andavano tantissimo negli anni ’90.

Ognuno di noi può scegliere tra tantissimi colori e texture differenti in modo da creare un look sempre particolare, unico e distintivo.

Se il grunge od il punk sono gli stili che fanno per te, ecco tutti i consigli per applicare al meglio i rossetti scuri.

Proviamo?

Rossetto nero o blu: ecco come indossarli

rossetto nero o blu
il rossetto blu per un look… marino! (fonte: Pexels)

Attenzione, i rossetti scuri non servono solo ad Halloween oppure a Carnevale!
Sceglierne uno perfetto per il look di tutti i giorni è possibile grazie a questi semplici consigli.

Questi colori scuri aiutano a far sembrare i denti più bianchi e la pelle più compatta: se avete deciso di usarli assicuratevi di saper usare mascara, eyeliner e matita per gli occhi in maniera corretta!

Per indossare il rossetto nero o blu ed essere alla moda con eleganza, ci sono alcune accortezze di cui bisogna tenere assolutamente conto.

Innanzitutto, mai mai e poi mai usare queste tonalità di giorno.
Prediligere l’utilizzo di queste tonalità per i look notturni è essenziale per evitare l’effetto “maschera” e portarli con assoluta eleganza.

Se siete delle fan sfegatate del rossetto e volete assolutamente usarlo anche di giorno potete assolutamente dare un’occhiata alle tonalità di rosso in voga per l’autunno 2020.

Realizzare un’applicazione perfetta è essenziale per qualsiasi tipo di colore sceglierete per il vostro make up ma, è importante sottolineare, che con le tinte scure le vostre labbra non possono avere neanche una piccola imperfezione.

Assicuratevi dunque che le labbra siano perfettamente idratate e prive di pellicine.
Prima di iniziare applicate sempre un balsamo, in modo da mantenere la morbidezza a lungo!

Gli step dell’applicazione:

  • Prima del rossetto: un piccolo segreto. Le labbra nere o blu funzionano solo se creano un effetto veramente contrastante con il resto del vostro viso.
    Se, dopo averle idratate e preparate, vi rendete conto di avere labbra ancora troppo rosse o rosa è il caso di… impallidire un po’!
    Passate un po’ di cipria chiara e fissante sulle labbra per creare una base uniforme e renderle meno colorate.
    Evitare di stendere il rossetto scuro su una superficie troppo calda vi donerà un effetto sarà estremamente diverso (e migliore!).
  • Disegnare il contorno: se non possedete una matita per labbra nera o blu, non preoccupatevi. Generalmente, tutti i trucchi che vanno bene per gli occhi vanno bene anche per le labbra. Ricordatevi sempre di controllare prima il codice INCI e di controllare la data di scadenza prima di utilizzarli.
    Le stesse raccomandazioni valgono anche per il rossetto che andrete ad usare: qui ci sono tutti i suggerimenti per controllare se lo avete tenuto troppo nel cassetto!
    Se avete paura che la texture del vostro rossetto sia troppo debole potete “riempire” le labbra anche con un po’ di colore dalla matita.
  • Dopo l’applicazione: una volta applicato il rossetto, sarà importante rifinirlo usando un gloss.
    Le labbra nere o blu, infatti, rischiano di risultare spente oppure opache se non vengono illuminate. Scegliete un lucidalabbra od un gloss trasparente, che andrete ad applicare dopo la cipria fissante.
    L’effetto sarà incredibile!
rossetto nero o blu
un tocco di colore veramente particolare! (fonte: Pexels)

Con il ritorno agli anni ’90 anche nel make up, le labbra nere e blu stanno tornando in auge e sono perfette da sfoggiare per le nostre ultime serate all’aria aperta!

Il make up, infatti, adesso è pronto per osare: potete provare con un rossetto ombrè e mischiare anche colori molti allegri senza paura.

Pronte per provare?