Home Bellezza Make Up Eyeliner: 10 errori da evitare durante l’applicazione

Eyeliner: 10 errori da evitare durante l’applicazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13
CONDIVIDI

Molte donne quando applicano l’eyeliner hanno il timore di sbagliare. Scopriamo quali sono i 10 errori che si commettono durante l’applicazione

Fonte: Istock-Photos
L’eyeliner è uno oggetto del make-up che molte donne non riescono ad applicarlo facilmente ma il più desiderato in assoluto. Questo perchè dona uno sguardo luminoso, affascinante e sensuale. Stenderlo in modo preciso, è un’impresa ardua, perchè le  sbavature e linee storte sono sempre assicurate! Le donne che non vogliono rinunciare all’eyeliner, possono leggere tutti gli errori da evitare  per garantire un make-up impeccabile e perfetto. Scopriamo gli errori da evitare durante l’applicazione.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la bellezza ed i trucchi per apparire al meglio CLICCA QUI!

Errori da evitare in assoluto

Fonte: Istock

Leggiamo con attenzione tutti gli errori da evitare quando applichiamo l’eyeliner sugli occhi.

1. Iniziare disegnano prima la coda: è consigliabile iniziare a disegnare la linea  partendo da metà occhio per poi procedere a realizzare della codina. Così il trucco risulterà più armonico e in linea con la forma dell’occhio.

2. La punta arrotondata: se la punta non lo è, si farà più fatica ad applicare l’eyeliner. Si consiglia di avere sempre a disposizione un temperamatite, soprattutto perchè ci vuole molta precisione nell’applicazione e in questo caso la punta gioca un ruolo importante.

3. Effetto panda:  si verifica quando disegnate due linee spesse e senza sfumatura su entrambe le palpebre. E’ un errore che accomuna molte donne, ci deve sempre essere uno spazio visibile di pelle tra la palpebra fissa e li riga di eyeliner.

4. Tirare la pelle della palpebra verso l’esterno durante l’applicazione: questo causa l’insorgenza delle rughe, non va per niente bene perchè non ci  permette di vedere la direzione finale la direzione finale che prenderà la fine della riga di eyeliner ad occhio chiuso.

5. Realizzare la linea troppo verso il basso:  bisogna sempre disegnare la linea dando una direzione verso l’alto, altrimenti il tuo sguardo sarà incupito e la parte dell’occhio finale tende a “cedere” con il passare del tempo.

6. Allungare troppo la linea:  farà risultare il trucco innaturale, non perfetto e bello.La parte terminale dell’eyeliner deve risultare come una “ciglia in più” per un trucco perfetto ed impeccabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Rossetto: le nuance di colore adatto alla donne castane

7. Piegare le ciglia dopo aver applicato la matita: questo causa la sbavatura dell’eyeliner. E’ consigliabile piegare le ciglia dopo aver applicato il make-up.

8. Rimane lo spazio tra la linea della ciglia e la tua riga: non è certamente bello a vedersi. E’ consigliabile tratteggiare la riga il più vicino possibile alla linea delle ciglia, poi tirate leggermente la pelle sopra la palpebra e ritoccare con la matita lo spazio che rimane senza make-up.

9. La riga è irregolare: spesso accade quando applichiamo l’eyeliner in fretta. Si può rimediare mettendo un puntino all’esterno dell’occhio prima di applicare l’eyeliner, così da seguire una direzione precisa.

10. Macchie scure sotto l’occhio: questo accade spesso quando l’occhio lacrima molto. La soluzione è quella di acquistare un’eyeliner waterproof, per stenderla più facilmente basterà scaldarla leggermente, alitandoci sopra.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Eyeliner bianco, il segreto per ingrandire l’occhio

Makeup: trucco anti caldo senza fondotinta-VIDEO-

Makeup: burro struccante fai da te-VIDEO-

Armocromia, analisi del colore per scoprire quali ti valorizzano di più

Rossetto rosa, a chi sta bene

 

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI