Come vestirsi ad un matrimonio serale? I consigli per l’outfit perfetto

0
71

Sei stata invitata ad un matrimonio serale? Tutti i consigli su come vestirsi ad un matrimonio che si tiene di sera: eleganti senza rinunciare alla comodità!

matrimonio serale
il matrimonio di sera: romantico ma anche complicato! (fonte: Pexels)

I tuoi amici hanno deciso di dire : che gioia!

Per quanto tu sia contenta per loro, un’unica nuvola offusca la tua felicità: il matrimonio è di sera.

Cosa indossare e come vestirsi per un matrimonio che si tiene dopo il calare del sole?
Scopriamolo insieme!

Matrimonio serale: tutti i consigli per un outfit perfetto

matrimonio serale
i festeggiamenti, si sa, sono meglio di sera! (fonte: Pexels)

Gli invitati ad un matrimonio sanno di doversi attenere a delle regole precise per evitare di commettere errori (imperdonabili!).

Innanzitutto, è importante che vi sentiate a vostro agio negli abiti che scegliete.
Per valorizzarvi (e non rinunciare alla comodità) vanno scelti capi adatti al vostro fisico: per ogni tipologia di corpo c’è l’abito perfetto!

Quando il matrimonio è di sera, possiamo modificare il nostro stile in maniera da essere più comode: ad esempio sono concessi i pantaloni oppure i tailleur femminili.
Anche le lunghezze degli abiti cambiano: vietati abiti corti sopra al ginocchio.
Questi modelli, infatti, vanno benissimo per una cerimonia di giorno ma la sera, da dopo le 18.00, si va per forza in lungo.
Potete scegliere il modello di abito che preferite: alla caviglia, metà polpaccio, oppure al ginocchio.
Il consiglio è sempre quello di non strafare, per non eclissare o tentare di oscurare la sposa ma per il resto avete via libera!

Quello che cambia davvero, per un matrimonio di sera sono i colori.
Ma abbiamo una buona notizie per voi: alcuni dei colori in voga per il matrimonio autunnale, inaspettatamente, si adattano benissimo al cambio di orario!
Infatti, il verde scuro ed il blu profondo sono colori perfetti per il matrimonio di sera.
Anche le tonalità di bordeaux scuro scurissimo (ricordate che il rosso è vietato ai matrimoni) sono accettate.
Lasciate stare invece tinte pastello o troppo chiare: sono sconsigliatissime e fanno a pugni con il matrimonio serale.
Meglio lasciare gli abiti dei colori più chiari per il giorno e presentarsi con colori più eleganti e formali la sera.

Ricordate, inoltre, che la formalità della cerimonia richiederebbe l’uso esclusivo di abiti a tinta unita.
Se volete osare con le fantasie scegliete qualcosa di sobrio e poco appariscente: no a colori sgargianti, forme geometriche esagerate oppure dettagli fluo.
Errori di stile clamorosi e poco appropriati per l’occasione!

Scarpe ed accessori: ecco come completare il look

matrimonio serale
un dettaglio colorato per gli uomini! (fonte: Pexels)

Se agli uomini è permesso di osare con un dettaglio colorato, come un calzino a righe od una cravatta più vistosa, le donne invece devono fare estrema attenzione agli accessori ed alle scarpe!

Dopotutto gli uomini indossano generalmente completi scuri sempre uguali: possiamo lasciargli la libertà di osare con un dettaglio per una volta!

Ad un matrimonio serale è assolutamente vietato usare scarpe dai colori accesi oppure accessori voluminosi e che attirano lo sguardo!

La borsa infatti dovrà essere rigorosamente clutch: minuscola, quindi, e quasi invisibile!
Per una volta, almeno, avrete una scusa per non portare cellulare, portafoglio, chiavi di casa e della macchina del vostro compagno nella vostra borsa.
Un bel vantaggio!

Inoltre, non sarà necessario abbinare scarpe e borsa: scegliete quest’ultima come se fosse un piccolo gioiello da integrare nel vostro outfit.
Vanno bene, quindi, i colori metallici oppure le borse con un piccolo dettaglio luminoso.

Per le scarpe, invece, meglio scegliere i colori nude: aiutano a slanciare la figura (uno dei trucchi che conosci bene se sei bassa) e si mimetizzano bene sotto gli abiti.
Di sera è importante non strafare: con l’abito lungo ed una scarpa importante rischiate di risultare eccessive!

Se non vi piace il color carne od i colori neutri allora meglio usare una scarpa nera: sobria ed elegante, come il resto dell’outfit serale!
Addirittura c’è chi consiglia di non usare i tacchi: finché la scarpa ha una forma elegante potete rinunciare al tacco dodici.
Un’ottima notizia se non siete fan delle altezze vertiginose!

Infine, i gioielli: vanno bene orecchini pendenti, punti luce, collane e fermagli con una piccola tiara.
Dovete scegliere quali volete sfoggiare però!
Sì ai pezzi importanti, basta che siano pochi e ben coordinati.
Ricordate che siete in lungo: i gioielli si devono vedere ma non devono attirare l’attenzione.

orecchini
orecchini importanti ma non… appariscenti! (fonte: Pexels)

Il matrimonio serale può diventare un incubo se sbagliamo outfit!

Portare con sé uno scialle oppure un bolerino per coprirsi le spalle la sera può trasformarsi da sempre norma di buon senso alla mossa più intelligente abbiate mai fatto: se pensate di essere troppo vistose potete sempre coprirvi!
Ricordate che è sempre meglio spiccare per la propria sobrietà piuttosto che essere al centro dell’attenzione (e delle critiche).

Al prossimo matrimonio chiedete ai vostri amici di scegliere la data seguendo i nostri consigli e preparando il vostro look per tempo!