Tailleur donna, il nuovo trend dell’inverno: scopriamo come indossarlo

0
6

Non c’è niente di più alla moda del tailleur femminile. Da Marlene Dietrich a Zendaya e Blake Lively il tailleur donna è qui per restare: scopriamo questo trend insieme!

Non lo avresti mai pensato possibile eppure è così.

Il trend della moda futura sarà saccheggiare gli armadi dei fidanzati, fratelli e dei papà alla ricerca dell’abito perfetto… per te!

Il tailleur (rivisitato, ovviamente, lasciate perdere le camicie oversize di papà!) sta tornando sulle passerelle.
Pronte per provarlo?

Tailleur donna: tutto quello che c’è da sapere

tailleur donna
come si indossa un tailleur donna? (fonte: Pexels)

A fare scalpore, prima di tutte le altre è stata lei Marlene Dietrich, la star per eccellenza del cinema in bianco e nero.
Famosissime le sue foto che sprigionano femminilità nonostanet sia vestitada uomo“.
In completo giacca, doppiopetto e pantalone sfidava le norme sociali dell’epoca e mostrava a tutti che era lei a portare i pantaloni!

Oggi, per fortuna, i pantaloni non sono più una conquista per noi ed il completo femminile rappresenta un elemento fashion da avere assolutamente nel nostro armadio.

Se le lotte per la libertà sono finite (o quasi), il nostro modo di vestire però continua a comunicare messaggi precisi alle persone che incontriamo!
I colori che indossiamo suggeriscono agli altri le nostre emozioni e così anche i vestiti che scegliamo per darci un “aiutino” se siamo basse influiscono sulla nostra immagine in maniera positiva (o negativa).

Il tailleur rientra nella categoria degli abiti che, nonostante tutto, fatichiamo ancora ad indossare senza sentirci goffe o sgraziate.
Per fortuna ci sono anche oggi moltissimi buoni esempi!

Lady Gaga (ed il suo ultimo colore di capelli), Blake Lively (qui tutti i suggerimenti se volete copiare il suo stile “maschile”) e Zendaya (famosa per le sue battaglie contro le foto ritoccate) sono alcune delle star che ne fanno ampiamente uso, con risultati eccellenti!

Il tailleur femminile, infatti, si può declinare in moltissimi modi diversi e può essere spiritoso o romantico ma anche serioso ed elegante.

Vediamo come?

Tailleur maschile per un look da donna in carriera:

Blake Lively
Blake Lively in un tailleur di Michael Kors (fonte: Instagram https://www.instagram.com/p/B9AyfqfAmKj/)

Non lo avreste mai detto eppure è proprio l’outfit perfetto per ogni occasione: il tailleur si può indossare dalla giornata in ufficio fino alla serata con gli amici.

Scegliete sempre colori scuri come blu navy, nero e grigio per non sbagliare mai ed abbinate camicie bianche o blu chiaro sotto.
Il doppiopetto, se volete essere proprio come Blake, può essere un poco più spiritoso e femminile!
Qui è declinato in una versione romanticissima a quadretti vichy, il must della primavera appena passata ma nessuno vi vieta di scegliere colori allegri.

Importante è non esagerare mischiando troppe fantasie, tinte accese e texture azzardate: il tailleur maschile è un capo classico ed elegante.
Per interpretarlo dobbiamo sfoggiarlo in maniera naturale, aggiungendo solo qualche elemento personale.

Se non volete esagerare con il doppiopetto ricordate che potete sempre coordinare scarpe e borsa, oppure aggiungere un tocco di colore con un accessorio a pois (se non sapete come abbinare i pois potete leggere qui la nostra guida).

Ancora meglio, se volete passare dal giorno alla notte senza tornare a casa, ricordate che l’intero outfit può cambiare grazie agli accessori!
Indossate gioielli importanti per la sera preferendo le tinte oro ed usate tacchi alti per completare il look!

Tailleur donna allegro, spiritoso e colorato: come farebbe Zendaya

zendaya
un tailleur spiritoso a stampa effetto pelle di serpente per Zendaya (fonte: Instagram https://www.instagram.com/p/B2MqnSZAnER/)

Per essere eleganti senza rinunciare alla freschezza ed al divertimento potreste ispirarvi a Zendaya.

Scegliere un completo con una stampa particolare (animalier in questo caso ma ce ne sono tantissime tra cui cercare) può essere una vera e propria mossa vincente.

Se non lo sapevate già, una maglietta bianca è il capo da avere ad ogni costo nel vostro armadio e questo è il motivo: potete abbinarla ai completi più strani in modo da risultare sempre perfette!

E se comincia a fare troppo freddo per le magliette ricordate che imparando ad abbinare la felpa si possono fare miracoli: indossandone una a tinta unita sotto la giacca sarete le più invidiate!

Ma non ci sono solo colori sgargianti e stampe incredibili nell’armadio dell’attrice di Hollywood!

Una rivisitazione allegra e divertente (seppur in colori classici) del tailleur maschile può essere anche come nella foto qui sopra.
Si gioca con i volumi e con le lunghezze, mischiando gli elementi più strani!
Importante, in questo caso, è la neutralità dei colori.
Scarpe bianche e toni tenui aiutano a rendere questo outfit veramente incredibile!

Colori accesi per il tailleur perfetto

tailleur donna
le possibilità sono infinite (fonte: Pexels)

Se invece volete esagerare con i colori, il tailleur donna è dalla vostra parte!
Il trend della moda prevede quadri su quadri e strisce su strisce: non c’è possibilità di sbagliare!
Indossate il vostro tailleur scegliendo sempre con cura gli accessori: ricordate che più i colori dei tessuti sono accesi e sgargianti più dovrete bilanciarne sapientemente le tonalità.

Nel caso della foto qui sopra, ad esempio, la modella indossa un completo sui toni del rosa a righe azzurrine: scarpe ed occhiali da sole sono neri mentre il cappello è di una sfumatura di verde smeraldo profondo.

Importantissimo saper gestire i colori senza strafare: scegliete pure quelli che vi piacciono di più ma assicuratevi di bilanciare sapientemente i chiari con gli scuri!

Se il tailleur è chiaro scegliete colori scuri per gli altri capi che indosserete; se invece il tailleur è di un colore scuro esagerate con gli accessori scegliendo colori eccessivi!

tailleur donna
tailleur maschile declinato… al femminile! (fonte: Pexels)

Per sfoggiare un tailleur maschile perfetto non serve essere star di Hollywood.

Li troveremo sempre di più nei negozi, per le strade e nei nostri armadi: meglio iniziare ad abituarsi!

E per le amanti dello sport che non vogliono indossare tacchi vertiginosi o scarpe eleganti c’è un’ultima buona notizia: i tailleur maschili si abbinano alla grande con le sneakers!

Provare per credere!

Se invece siete amanti dell’alta moda e dei tacchi vertiginosi un ultimo consiglio: provate con la minigonna!

Il tailleur può essere rivisitato (solo in alcune occasioni speciali, però!) con una minigonna abbinata ad uno stivale cuissardes dal tacco alto.

L’effetto wow è assicurato!