Cosa indossare quando siamo invitate ad un matrimonio: tutti i consigli

0
8

Quando il matrimonio non è il nostro il rischio di sbagliare sembra diminuire. Scopriamo insieme quali sono gli errori da non commettere per sfoggiare un outfit da matrimonio perfetto!

outfit matrimonio
I veri protagonisti sono gli sposi e non… i nostri vestiti! (fonte: Pexels)

Finalmente, un matrimonio!

Anche se non è il nostro, le nozze sono un ottimo motivo per tirare fuori i nostri abiti preferiti o per fare un po’ di shopping dell’ultimo minuto.

Ci sono alcune regole, però, che dobbiamo tenere a mente per sfoggiare il vestito perfetto!

Outfit matrimonio: tutto quello da sapere per non sfigurare

 

outfit matrimonio
Il bianco è concesso solo alla sposa. (fonte: Pexels)

Il rischio più grande, quando veniamo invitati ad un matrimonio, è quello di voler strafare indossando abiti originali e incredibilmente eleganti.

Ricordate che il vestito per indosserete nel giorno della cerimonia sarà l’unico che potrete sfoggiare per parecchie ore.
Lo stesso vale per scarpe ed accessori.
Qual è il punto di presentarsi su tacchi vertiginosi o con abiti strettissimi che dopo poche ore ci faranno rimpiangere di averli scelti?

L’abito perfetto per un matrimonio è elegante ma comodo.
Scegliere la location per il matrimonio non è mai semplice e la scelta finale sarà stata ben ponderata.
Non rovinate tutto lamentandovi in continuazione del luogo nel quale vi trovate!
Tenete d’occhio i tessuti ed assicuratevi di indossare qualcosa che vi tenga al fresco d’estate o non vi faccia morire di freddo in inverno.

Scegliete poi con criterio il tipo di colore per il vostro outfit.
Le tendenze per i colori dei matrimonio autunnali ed invernali 2020/2021 parlano chiaro.
Tassativamente vietato il bianco a meno che non vogliate far infuriare la sposa.
Ma sarà necessario lasciare nell’armadio anche tutti i vestiti di colore viola, rosso o nero.

Non fatevi ingannare dalle ultime tendenze o dalle star che si presentano ai matrimoni vestite come vogliono.
Questi sono colori che vanno assolutamente evitati durante le cerimonie di matrimonio: sono inadeguati ed inappropriati.
Inoltre attirerete tutti gli sguardi su di voi e non c’è cosa peggiore da fare al matrimonio… degli altri!

Stesso discorso per strass, pailettes, piume, cappelli esuberanti, spille o scarpe dai colori sgargianti.
Lasciatele a casa.

Cosa è possibile indossare allora?

matrimonio
I vestiti rossi per le invitate solo a Capodanno! (fonte: Pexels)

La parola d’ordine è solo una: sobrietà.
Se chi si sposa vi ha comunicato che c’è un tema, per quanto assurdo o giocoso esso sia, sarà il caso di attenersi senza strafare.
Ricordate: non siete voi il centro dell’attenzione ed è sempre meglio essere favolosamente sottotono piuttosto che chiassosamente esagerati!

Se ci sono dei color code da rispettare attenetevi a quelli: scegliete abiti a tinta unita, dalle linee semplici, dritte ed eleganti e non sarete mai fuori luogo.

Le regole per i vestiti da indossare nelle cerimonie in chiesa prevedono anche il rispetto verso il luogo sacro nel quale entrerete.
Non importa a quali temperature bollenti si sposano i vostri amici: se avete le spalle scoperte portate con voi una giacca od una sciarpa con le quali coprirvi.

I vestiti troppo corti o scollati non andrebbero bene in ogni caso: per questo per le cerimonie prediligete abiti la cui lunghezza arrivi sotto il ginocchio e dalle scollature contenute.

scollature contenute
Scollature contenute e colori pastello sono i migliori amici del vostro outfit! (fonte: Pexels)

E, se avete ancora dubbi, ecco il modo migliore per scegliere un vestito è basarsi sulla propria forma fisica.
Ora non avete proprio più scuse e potrete sfoggiare l’outfit matrimonio perfetto!