Dieta mediterranea della ripresa da 3 kg, cosa mangiare

0
6

In mezzo alle moltissime diete , la dieta mediterranea è sempre la migliore. E su questo si basa la dieta della ripresa da 3 kg

dieta mediterranea -3kg adobe stock

La dieta mediterranea offre sempre spunti interessanti, soprattutto quando abbiamo bisogno di ripartire. Tornare dalle vacanze è sempre problematico, quest’anno ancora di più con tutto quello che abbiamo vissuto. Ecco perché se vogliamo stare bene dobbiamo affidarci alla dieta della ripresa da 3 kg. Tre chili, come quelli che possiamo perdere in un mese seguendo questo regime alimentare equilibrato ma anche molto facile.

Una dieta che mette al centro tutto quello che ha fatto la storia della nostra cucina: i carboidrati, anche integrali, la frutta e verdura di stagione, ma anche le proteine delle carni, del pesce e del formaggio. Il principio è quello delle cotture leggere e veloci, della riduzione nei grassi, dell’equilibrio tra pranzo e cena.

Dieta mediterranea della ripresa da 3 kg, lo schema

Nella dieta della ripresa da 3 kg la colazione è uguale tutti i giorni: caffè o thè con un bicchiere di latte scremato, un bicchiere di spremuta, 30 g di fette biscottate e 10 g di marmellata o miele.

Questo lo schema per una settimana:

LUNEDÌ

Spuntino del mattino: 1 yogurt parzialmente scremato o 1 prodotto da forno ai cereali

Pranzo: 120 g di bresaola, 200 g di patate bollite o al forno, 10 g di olio extravergine., una pera

Spuntino del pomeriggio: 1 tazza di thè, 20 g di biscotti secchi

Cena: 200 g di pesce spada ai ferri o al forno, 200 g di spinaci lessati, 20 g di pane integrale, 2 mandarini

MARTEDÌ

Spuntino del mattino: 1 yogurt parzialmente scremato o un prodotto da forno ai cereali

Pranzo: 150 g di tonno sgocciolato, 200 g di patate e carote lesse o al forno o al vapore, 10 g di olio extravergine, 2 kiwi

Spuntino del pomeriggio: 1 tazza di tè, 20 g di biscotti secchi

Cena: 50 g di riso con passato di verdure, 200 g di verdure lessate, 10 g di olio extravergine, un mandarancio

MERCOLEDÌ

Spuntino del mattino: 1 yogurt parzialmente scremato o 1 prodotto da forno ai cereali

Pranzo: 120 g di petto di pollo, 200 g di pomodori, 10 g di olio extravergine, una mela

Spuntino del pomeriggio: 1 tazza di thè, 20 gr. di biscotti secchi

Cena: 200 g di acciughe al forno, 200 g di patate al vapore o al forno, 10 g di olio extravergine, un mandarancio.

GIOVEDÌ

Spuntino del mattino: 1 yogurt parzialmente scremato o 1 prodotto da forno ai cereali

Pranzo: 120 g di stracchino, 200 g di pomodori, 10 g di olio extravergine, una arancia

Spuntino del pomeriggio: 1 tazza di thè, 20 gr. di biscotti secchi

Cena: 50 g di pasta integrale, 30 g di ceci o lenticchie o fagioli, 200 g di cavolfiore lessati, 10 g di olio extravergine, 2 kiwi.

La dieta nel fine settimana

VENERDÌ

Spuntino del mattino: 1 yogurt parzialmente scremato o 1 prodotto da forno ai cereali

Pranzo: 50 g di farfalle al pomodoro, 200 g di carote al forno o al vapore o crude, 10 g di olio extravergine, una arancia

Spuntino del pomeriggio: 1 tazza di tè, 20 gr. di biscotti secchi

Cena: 50 g di riso, 200 g di verdure alla griglia, 20 g di pane integrale, una arancia

SABATO

Spuntino del mattino: 1 yogurt parzialmente scremato o 1 prodotto da forno ai cereali

Pranzo: 200 g di insalata di polpo, 200 g di biete lessate, 10 g di olio extravergine, una mela

Spuntino del pomeriggio: 1 tazza di thè, 20 g di biscotti secchi

Cena: 120 g di fesa di tacchino alla griglia o affettata, 200 g di insalata mista, una mela

DOMENICA

Spuntino del mattino: 1 yogurt parzialmente scremato o 1 prodotto da forno ai cereali

Pranzo: 120 g di mozzarella, 200 g di insalata di lattuga e pomodori, 10 g di olio extravergine, 2 kiwi

Spuntino del pomeriggio: 1 tazza di tè, 20 g di biscotti secchi

Cena: 50 g di pasta integrale, 200 g di zucchine lessate, 10 g di olio extravergine, una arancia