Home Ricette Dessert Sformatini alle fragole e cioccolato fondente

Sformatini alle fragole e cioccolato fondente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30
CONDIVIDI

Fragole e cioccolato, cosa c’è di più buono? Oggi prepariamo insieme gli sformatini alle fragole e al cioccolato fondente, una vera goduria

Sformatini alle fragole e cioccolato fondente adobestock

Gli sformatini alle fragole e al cioccolato fondente sono tortini al cioccolato con un cuore delicato alle fragole. In estate, quando il frutto è maturo, potete utilizzare quelle fresche e frullarle mescolandole al cioccolato fondente e alla panna fresca. Oppure, come abbiamo fatto noi, utilizzate la marmellata di fragole, per poterli preparare tutto l’anno.

Saranno perfetti come dessert, sia alla fine di un pasto al posto della frutta, sia a merenda insieme al un  thé freddo. Fondamentale scegliere ingredienti di prima qualità. Come il cioccolato fondente, almeno al 70%, che darà un gusto deciso e delicato alla ricetta.

Sformatini alle fragole e cioccolato fondente

Fonte: iStock

Questi sformatini alle fragole e al cioccolato fondente devono essere consumati appena fatti, o almeno in giornata. In alternativa possiamo conservarli in frigorifero al massimo per 2 giorni in contenitore ermetico.

Ingredienti:

100 grammi di cioccolato fondente
80 grammi di burro
20 grammi di farina
2 uova
70 grammi di zucchero

Per il ripieno:

50 grammi di marmellata di fragole
45 grammi di cioccolato fondente
10 grammi di panna fresca

Preparazione:

Mettete i 50 grammi di cioccolato tagliato a pezzetti una ciotola e scioglietelo a bagnomaria insieme la panna fresca. Mescolate bene gli ingredienti aiutandovi con una spatola o un cucchiaio di legno. Unite anche la marmellata di fragole e lavorate tutto con le fruste a mano. Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati, spostate tutto in congelatore per 15 minuti.

Intanto in un’altra ciotola mettete a sciogliere a bagnomaria l’altro cioccolato con il burro. Mescolate gli ingredienti con una spatola evitando la formazione di grumi e quando il cioccolato sarà sciolto spegnete il fuoco lasciando intiepidire.

In un’altra ciotola versate le uova e lo zucchero e lavorate con lo sbattitore elettrico a massima velocità. Deve risultare un composto liscio e omogeneo. Poi setacciate la farina e unitela a pioggia al composto. Girate tutto bene fino ad ottenere un composto liscio. Infine trasferite il composto a base di cioccolato e burro nell’impasto ottenuto e continuate a girare per avere una base omogenea e amalgamata.

Imburrate quattro stampini monoporzione, rivestiteli con farina cercando di coprire tutta la superficie. Versate l’impasto per il tortino riempiendo 2/3 dello stampino. Poi prelevate il ripieno dal freezer e mettetene un paio di cucchiaini al centro dello stampino. Ricoprite con altro composto quasi fino al bordo per sigillare.

Fragole
Fragole (Pixabay photo)

Infornate in forno statico preriscaldato a 200°  per 12-13 minuti. Quando gli sformatini sono cotti, tirateli fuori e aspettate qualche minuto per farli solidificare. Poi serviteli, eventualmente decorati con fragole fresche.