Home Bellezza Pelle Come mantenere i benefici dell’acqua di mare anche in città

Come mantenere i benefici dell’acqua di mare anche in città

CONDIVIDI

L’acqua di mare è un vero toccasana per la pelle del viso, ma soprattutto del corpo. Due ricette per mantenere i benefici dell’acqua di mare anche al ritorno in città.

 

Come mantenere i benefici dell'acqua di mare anche in città

Siete appena rientrate dalla vacanze estive e la vostra pelle sembra trasformata? Niente paura, potrete mantenere i benefici dell’acqua di mare anche al ritorno in città con delle ricette semplici e naturali che regaleranno alla pelle del vostro corpo, la stessa sferzata di energia delle onde del mare.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Siero di vipera, tutti i benefici per la pelle

Un bagno salino e uno scrub per curare la pelle in profondità e renderla vellutata e tonica. Due trattamenti di bellezza eccezionali e alla portata di tutte!

Se vuoi restare sempre aggiornato sulla categoria bellezza, clicca qui! 

Come preparare i trattamenti salini per la pelle al ritorno dalle vacanze

Fonte: Pixabay

L‘acqua di mare con il suo alto contenuto di clorulo di sodio, rappresenta un vero toccasana per la pelle, soprattutto per quella colpita da alcuni tipi di dermatite. Ma i bagni in mare migliorano l’aspetto del corpo anche perché migliorano molto lo stato adiposo e colpito da cellulite con il sale drenante e anche il movimento dell’acqua.

Come fare per mantenere tutti i benefici dell’acqua di mare anche a casa? Ecco due ricette semplici ma eccellenti per continuare a beneficiare dell’acqua salata. Primo fra tutti un bagno che potrà essere preparato riempiendo una vasca da bagno con acqua intorno ai 37° gradi in cui si sarà sciolto almeno un chilo di sale marino fino. Si dovrà restare immersi per almeno 20 minuti e poi si potrà lavare la pelle con un detergente molto delicato e naturale.

La seconda ‘ricetta salina’ per mantenere i benefici del mare sulla pelle, sarà uno scrub salino che si potrà preparare con del sale fino e del semplice olio di semi di girasole, a cui si potranno aggiungere delle gocce di olio essenziale a piacere per regalare anche l’aromaterapia. Vi basterà mettere del sale in un recipiente di vetro e poi aggiungere l’olio fino a superare la quantità di sale per la misura di un dito circa. Miscelare e applicare sul corpo con movimenti circolari.

->>>GUARDA ANCHE: 

Abbronzare il viso perfettamente e in maniera duratura

Trattamenti all’acido glicolico, protagonisti dell’autunno

Pelle: i rimedi naturali per l’eritema e la scottatura solare

Pelle: maschera dopo sole fai da te-VIDEO-

Bakuchiol, il botox vegetale che rivoluziona la cosmetica

Acque termali spray, cosa sono e a cosa servono

Latte di riso: scopri l’elisir di bellezza

5 gesti da evitare per sembrare più giovane più a lungo

Ginnastica facciale antirughe: 5 esercizi per combattere i segni del tempo

Siero viso antiage all’acido ialuronico fai da te-VIDEO-

La tua pelle è più bella con le mele

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI