Home Bellezza Pelle 5 gesti da evitare per sembrare più giovane più a lungo

5 gesti da evitare per sembrare più giovane più a lungo

CONDIVIDI

Per apparire bella e giovane quanto più a lungo possibile il primo passo è evitare quei gesti che rischiano di farci invecchiare prima del tempo. Eccone 5 da cui tenerci quanto più alla larga possibile.

Evitare di bere, di fumare, di condurre una vita troppo sedentaria e di mangiare in modo sregolato. Sono solo questi gli errori che minano la nostra bellezza?

Senza dubbio sono le abitudini più dannose, quelle in cui mai ci possiamo permettere di indugiare, ma, ahimè, non sono gli unici sbagli che commettiamo sabotando la nostra stessa bellezza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Ecco i cinque alimenti che vi faranno rimanere giovani più a lungo

Tutte vorremmo mantenere quanto più a lungo possibile un aspetto giovane ma spesso ci remiamo contro da sole senza nemmeno saperlo. CheDonna.it vuole allora oggi aiutarvi nel conoscere gli errori che più comunemente commettiamo così da evitare di incorrere in un indesiderato invecchiamento precoce.

Se vuoi restare sempre aggiornato su le novità e i consigli in fatto di bellezza, clicca qui!

Giovani più a lungo: 5 cattive abitudini che ci invecchiano

Foto da iStock

Mantenere la giovinezza quanto più allungo possibile o, quantomeno, evitare di incappare nell’invecchiamento prima del tempo sarà dunque questione principalmente di trattare bene la nostra pelle, i nostri capelli e la nostra persona in generale.

Per perseguire tale obbiettivo dovremo dunque senza dubbio ricorrere a una beauty routine coscienziosa e puntuale, a periodici trattamenti professionali ma, più di ogni altra cosa, dovremmo evitare di incorrere in clamorosi scivoloni, errori che rischiano di danneggiare o, peggio, annullare tutto il buono che ci impegniamo a fare giorno dopo giorno.

Quali sono allora i gesti sbagliati che persistiamo nel compiere, spesso senza quasi rendercene conto? Ecco i 5 principali e più comuni.

Phon, lo stai usando nel modo sbagliato – Lo abbiamo ripetuto già diverse volte: l’asciugacapelli a una temperatura troppo elevata o con un getto eccessivamente violento è uno stress senza pari per i nostri capelli che si inaridiranno e spezzeranno. Inoltre vi ricordiamo che il capello bagnato è per sua natura più fragile: evitiamo dunque di frizionarlo eccessivamente con l’asciugamano o di tirarlo troppo con la spazzola.

Occhio allo spuntino serale – Lo spuntino davanti la tv, una tentazione a cui spesso sembra quasi impossibile resistere. Sarà perché la cosa ci rilassa, ci fa sentire coccolate ma rinunciare a del frenetico sgranocchiare sembra un no fin troppo gravoso. Se proprio non potete farne a meno evitate allora i carboidrati raffinati come crackers, biscotti e grissini, optando piuttosto per una mela o una pera, che non appesantiranno la digestione, o meglio ancora della frutta secca, come mandorle o pinoli, che aiuteranno a dormire meglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>  La rabbia fa ingrassare: ecco perché accade secondo la scienza

Mai dormire a pancia in giù – Si pensa che un buon numero di sonno sia tra le mosse più vincenti per mantenersi belle e giovani più a lungo e la cosa certo è vera. Il problema però non è solo quanto dormiamo ma anche, e soprattutto, come dormiamo. Gli esperti infatti evidenzia come dormire a pancia in giù, con la faccia schiacciata sul cuscino, non sia certo la posizione migliore: prematuri segni di invecchiamento vengono così “incoraggiati” e possiamo accorgercene già da gonfiori più accentuati che ci sorprenderanno al nostro risveglio dopo una notte “faccia a faccia” con il cuscino.

Smettiamo di stropicciarci gli occhi – Dopo tante ore davanti al pc o, più semplicemente, alla fine di una lunga giornata di lavoro la stanchezza rischia di avere il sopravvento. Ecco allora che rischiamo di cedere a uno dei gesti più dannosi per il nostro delicatissimo contorno occhi: stropicciarci gli occhi. Può sembrare un’innocente abitudine, ma non lo è e si rischia di causare diversi problemi alla zona dove solitamente si annidano i primi segni dell’invecchiamento (noti ai più come “zampe di gallina”).

I raggi del sole sono pericolosi tutto l’anno – Lo sapevi che più dell’80% delle rughe che compaiono attorno al contorno occhi è causato dall’esposizione al sole? Non finiremo mai di sottolineare quanto i raggi UV siano dannosi per la nostra bellezza a 360 gradi e non solo durante l calda estate: i raggi del sole possono fare male alla pelle tutto l’anno. I raggi Uvb e Uvc possono infatti danneggiare le fibre di collagene, mentre gli Uva possono alterare i fibroblasti.

Fonte: huffingtonpost.it

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

Ginnastica facciale antirughe: 5 esercizi per combattere i segni del tempo

Bellezza: 15 consigli che aiutano a sbarazzarsi delle rughe!

Come prevenire le rughe premature