Meghan Markle | Harry fa pace con William, lei scalpita per il libro

0
4

Mentre Meghan Markle vuole anticipare l’uscita della loro biografia e scrollarsi di dosso l’immagine dell’arrivista, Harry si riavvicina alla famiglia reale: i Sussex sono in crisi?

Harry meghan pace
Harry e Meghan (Fonte: Instagram)

Da quando si è trasferito negli Stati Uniti e più precisamente a Los Angeles, Harry ha cominciato ad adeguarsi allo stile di vita di Meghan e ad affidarsi ai suoi collaboratori. 

Nonostante questo, e nonostante il fatto che i Sussex si stiano impegnando a fornire l’immagine di una famiglia felice e di due sposi impegnati in opere di solidarietà, le prime divergenze cominciano a serpeggiare tra Harry e Meghan.

Anche se naturalmente non si tratta di voci confermate, sono in molti ad assicurare che Meghan voglia anticipare l’uscita del libro, quel libro a cui lei e Harry (ma soprattutto lei) hanno affidato la loro versione della storia. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: Harry e Meghan | La loro biografia quasi ufficiale fa tremare la corte

Harry sa che questo potrebbe peggiorare ulteriormente i rapporti con la famiglia reale inglese e forse, proprio per questo, si sta sforzando in ogni modo di riallacciare i rapporti. Come? Su Zoom.

Meghan Markle e Harry anticiperanno l’uscita della biografia?

Harry e Meghan fuga in inghilterra
Harry e Meghan (Fonte: Instagram)

L’autobiografia dei Sussex è stata annunciata non troppe settimane fa ed è prossima ad essere pubblicata. Pare sia stata scritta da due giornalisti ben visti dalla coppia e che hanno avuto modo di chiacchierare a lungo con Harry e Meghan nel periodo in cui i Sussex erano ancora in bilico tra la vita da reali e il desiderio di diventare semplici borghesi.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Megxit | Nuove indiscrezioni dagli States: “Fu Harry a voler chiudere”

Stando alle voci che si stanno rincorrendo in questo periodo, però, Meghan vorrebbe anticipare l’uscita del libro per raccontare finalmente al mondo la sua storia da una prospettiva diversa da quella della famiglia reale.

Il problema è che nei pochissimi mesi in cui Meghan è stata un membro senior della famiglia reale britannica si è costruita la fama di Duchessa capricciosa e incontentabile, che avrebbe praticamente costretto alle dimissioni diversi sui collaboratori diretti e addirittura delle persone che lavoravano da anni per la famiglia reale inglese e che non sono state disposte a lavorare per lei.

Questo caratterino non esattamente semplice da gestire si starebbe manifestando di nuovo negli States, dal momento che la Duchessa avrebbe ripreso a tiranneggiare i suoi collaboratori perché il libro sia pubblicato prima. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: Meghan Markle | Sul set per i colleghi era capricciosa: le rivelazioni

Pare però che gli esperti di comunicazione di cui Meghan si avvale abbiano sconsigliato alla Duchessa questo approccio: gli States sono ancora in piena emergenza Coronavirus e potrebbe sembrare piuttosto indelicato pubblicare un libro del genere in un momento così doloroso e difficile per il Paese che attualmente ospita i Sussex.

Si tratterebbe quindi di un clamoroso autogol, qualcosa di non troppo diverso rispetto quanto accadde con il marchio Sussex Royalche Harry e Meghan avevano registrato per poi scoprire di non avere il diritto di utilizzarlo per scopi privati.

Se i consiglieri della Markle riusciranno a convincere la Duchessa, il libro Finding Freedom sarà disponibile ad Agosto, se invece Meghan riuscirà a spuntarla potrebbe uscire prima dell’estate.

Harry fa pace con William: è merito di Carlo (e del Coronavirus)

Royal Wedding, Harry e William

Nel frattempo, consapevole del fatto che la sua famiglia potrebbe non apprezzare il libro presto in uscita, Harry sta facendo dei passi da gigante per riallacciare i rapporti ormai logori con suo fratello e con suo padre.

A facilitare il riavvicinamento di Harry e William sono state una serie di fortunate coincidenze e un grande spavento che ha riunito la famiglia.

Al principio di tutto c’è stata la notizia che il Principe Carlo era stato trovato positivo al Coronavirus e che fosse stato costretto a passare diverse settimane di isolamento lontano addirittura da sua moglie Camilla, “confinata” in un’altra ala della loro casa.

Pare che Harry, sinceramente preoccupato per la salute di suo padre, abbia chiamato William su Zoom e naturalmente suo padre per sincerarsi delle sue condizioni fisiche.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Royal Family | Harry in apprensione per suo padre: “Isolato in mezzo al nulla”

Dopo di ciò è cominciata la sfilza dei compleanni dei Royal Babies, tre dei quali nati a pochissima distanza l’uno dall’altro: il compleanno di Louis è stato il 23 Aprile, quello della Principessa Charlotte il 2 Maggio e quello di baby Archie invece è stato il 6 Maggio.

Non bisogna dimenticare inoltre che anche la Regina ha compiuto i suoi “primi 94 anni” pochi giorni prima del compleanno di Louis, il 21 Aprile, e in quell’occasione Harry, Meghan e Louis l’hanno videochiamata per farle gli auguri di compleanno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Prince Harry & Meghan Markle (@sussexroyal_hm) in data:

Harry sembra quindi più che mai “preso in mezzo” tra la sua vecchia vita e il futuro accanto a Meghan. Riuscirà a trovare un nuovo equilibrio prima che le tensioni si inaspriscano di nuovo?