Capelli | come prepararli all’arrivo dell’estate, scopri i consigli

0
1
Capelli
Foto:Adobe Stock

Con l’arrivo dell’estate i capelli vanno preparati, così da poter sfoggiare una chioma sana e luminosa. Scopriamo alcuni consigli utili.

Capelli
Foto:Adobe Stock

E’ importante prendersi cura dei capelli, tutto l’anno, con una routine di bellezza semplice e mirata in base al proprio capello.

Spesso i lavaggi frequenti, le tinture e i prodotti per definire lo styling possono danneggiare ed indebolire la chioma.

In particolar modo, con l’arrivo dell’estate i capelli deve essere pronti, così da poter sfoggiare una chioma folta e luminosa.

Si sa che che con l’arrivo delle alte temperature e non solo, il sale, l’umidità e la salsedine, possono sfibrare e danneggiare la vostra chioma. Quindi è opportuno preparare i capelli, con dei piccoli e semplici accorgimenti per evitare che si possano seccare o sfibrare. Noi di CheDonna.it, vi diamo tutti i consigli utili per fronteggiare l’arrivo della stagione più bella dell’anno.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Proteggere i capelli dal cloro | scopri come fortificarli

Capelli: come prepararli seguendo alcuni step

Curare capelli
Maschera per capelli Foto da AdobeStock

L’estate è dietro l’angolo, i capelli non possono aspettare, si devono preparare, per affrontare al meglio il sole, salsedine e cloro.

I capelli sono spesso il nostro punto debole quando arriva l’estate, perchè vengono stressati, di più e non solo. Si ricorre spesso a lavaggi, perchè trascorriamo più tempo all’aria aperta, quindi sono esposti maggiormente all’inquinamento atmosferico, ma soprattutto se andiamo al mare o in piscina, li laviamo con maggiore frequenza.

Quindi per evitare di ritrovarci con una chioma secca, sfibrata e poco luminosa, è necessario seguire questi consigli.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Capelli profumati | come proteggerli dal cattivo odore

1- Lavare i capelli con prodotti naturali: l’utilizzo di shampoo con ingredienti aggressivi e non naturali, possono danneggiare la chioma. In procinto dell’arrivo dell’estate è opportuno cambiare abitudini, ecco come. Innanzitutto i capelli vanno lavati ogni 3/4 giorni, perchè i lavaggi frequenti danneggiano la chioma, tra uno shampoo e l’altro utilizzate uno secco, che dona volume alla chioma e la fortifica. Scegliete uno shampoo che non contenga siliconi e solfati.

2- Applicare il balsamo per districare i capelli:  è importantissimo per la cura completa dei capelli. In particolar modo nella stagione estiva, in quanto i capelli sono più esposti al sole e ai raggi ultravioletti, che tendono a sfibrarli. Quindi se non viene applicato regolarmente, le punte appaiono seccarsi, scegliete sempre un balsamo adatto al vostro capello.

3- Utilizzare periodicamente delle maschere: la chioma va nutrita e curata sempre, in particolar modo prima dell’estate. Anche in questo caso, la maschera cambia in base al tipo di capelli, si applica su tutta la chioma, partendo proprio dalla radice, fino ad arrivare alle punte. Dopo l’applicazione deve riposare bene per almeno 15 minuti, poi procedete con lo shampoo, come di consueto. Si consiglia di fare le maschere anche durante l’estate. Scegliete sempre prodotti a base di olio come argan, jojoba o cocco. Naturalmente in caso di cuoio capelluto irritato, potete applicare maschere lenitive. Ad ogni capelli la sua maschera, scopri quale:

4- Tagliare un pò le punte: non è buona abitudine aspettare dopo l’estate per tagliare i capelli. Una piccola spuntatina ai capelli è quello che ci vuole, magari eliminate le fastidiose doppie punte.

5- Seguire un alimentazione sana:alcuni alimenti sono davvero utili per i vostri capelli, perchè idratano e fortificano, scopriamoli. Seguire una dieta mirata, ricca in vitamina A, B5 ed E, scegliete questi alimenti:

6- Evitare di legare spesso i capelli: gli elastici sono sconsigliati, meglio fermagli o fasce, così da evitare di stressare la fibra dei capelli. Se proprio non riuscite a rinunciare ad una coda di cavallo, utilizzate elastici molto morbidi per raccogliere i capelli. Infatti con l’aumento della temperatura, non si può rinunciare ad una treccia o uno chignon.

7- Attenzione quando asciugate i capelli: non solo i prodotti aggressivi sono deleteri per i capelli, ma anche le temperature elevate di phon e piastre, possono rovinare la chioma. In procinto della bella stagione, le temperature sono più alte, quindi asciugare i capelli all’aria aperta, è la soluzione ideale. In questo modo evitate l’utilizzo di phon e piastre che a lungo andare rendono i capelli sfibrati e secchi. Non è un problema anche per chi deve domare i capelli ricci, basta utilizzare schiume e spray per tenerli a bada. Se l’idea di rinunciare al phon per il vostro styling, non vi piace, potete scegliere quelli che emettono ioni negativi. Infatti vanno ad eliminare l’elettricità statica dai capelli, non noterete i vostri capelli elettrizzati e opachi.

Capelli al sole: come proteggerli

I capelli non vanno protetti solo prima ma anche durante l’esposizione al sole, dopo mare fatto il bagno al mare o in piscina. Talvolta non è opportuno fare una risciacquata o uno shampoo, perchè i capelli vanno curati e trattati.

SULLO STESSO ARGOMENTO:Capelli | Tutti i trucchi per ricci sublimi e lucenti sempre

Il cloro e la salsedine sono nemici dei capelli, perchè li rendono aridi e secchi, a lungo andare, ma se ponete la giusta attenzione potete proteggerli cosi non perdono lucentezza e morbidezza. Si consiglia di indossare la cuffia in silicone, così da proteggere i capelli dal cloro, poi li lavate accuratamente e applicate il balsamo. Si consiglia di applicare sui capelli un pò di olio di cocco, perchè idrata i capelli nutrendoli. 

Capelli secchi
Capelli secchi Fonte:iStock Photo

Non solo prima di esporre i capelli ai raggi UV , applicate una protezione specifica , più volte al giorno, e lo distribuite con un pettine a denti larghi. Potete anche preparare un spray fai date, ecco come. Mettete in una bottiglina con vaporizzatore, aggiungete 2 cucchiai di olio di argan o di oliva o di cocco, versate 4 tazze di acqua tiepida. Agitate e distribuite il prodotto sui capelli almeno 20 minuti prima di esporvi al sole o di fare il bagno.