Maschere per capelli secchi e fragili da fare a casa| Scopri come

0
68

I capelli secchi e fragili, si possono idratare preparando a casa delle maschere utilizzando solo con prodotti naturali che fortificano la chioma.

Curare capelli
Maschera per capelli Foto da AdobeStock

E’ importante prendersi cura di noi stessi, partendo propri dai capelli, purtroppo, sono tantissimi i fattori che li indeboliscono, rendendoli secchi e fragili.

I motivi sono diversi dai lavaggi frequenti ai trattamenti di colorazione, non solo anche la decolorazione, l’utilizzo scorretto di prodotti che definiscono la chioma. Inoltre non si devono mai trascurare le tecniche di asciugatura, perchè l’ utilizzo sbagliato di phon, piastre e arricciacapelli, possono danneggiare ulteriormente i capelli.

Noi di CheDonna.it, vi illustriamo alcune maschere per capelli secchi e fragili, da poter preparare a casa facilmente, utilizzando prodotti del tutto naturali.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Lavare i capelli senza utilizzare lo shampoo | Scopriamo come fare

Maschere per capelli secchi e crespi

donna con capelli rovinati
Capelli secchi Fonte: AdobeStock

I capelli secchi e sfibrati, si hanno soprattutto d’estate, perchè i capelli sono soggetti a lavaggi frequenti e poi la salsedine, il cloro e il sole, li danneggia ulteriormente. Non solo anche abitudini scorrette, come lavaggi frequenti e con prodotti troppo aggressivi, possono indebolire e disidratare la chioma.

Ci sono diverse maschere da poter fare a casa, utilizzando solo prodotti naturali, scopriamo quali.

1- Maschera all’olio di oliva e miele

L’olio d’oliva ed il miele hanno proprietà emollienti, idratanti e rigeneranti, adatti per curare e trattare i capelli sfibrati.

Preparate la maschera in questo modo: in una ciotolina, mettete 2 cucchiai di miele e 3 di olio d’oliva fino, mescolate bene fino ad ottenere una crema omogenea. Applicate su tutta la chioma dalla radici alle punte, facilitate l’operazione spazzolando i capelli, così da garantire la maschera su tutti i capelli. Coprite i capelli con una cuffia da doccia o li coprite tutti con la pellicola trasparente. Lasciate in posa per 20 minuti, poi sciacquate molto bene e proseguite con uno shampoo specifico per capelli secchi.

2- Maschera con semi di lino

Una maschera perfetta per disciplinare i capelli in particolar modo quelli crespi, l’olio di semi di lino è conosciuto e molto utilizzato per le sue proprietà nutrienti e ristrutturanti. Il miele invece, ammorbidisce ripara e protegge i capelli dall’inquinamento atmosferico.

Preparate la maschera in questo modo: in una ciotolina, mettete 20 ml di olio di semi di lino con un cucchiaio di miele e mescolate bene. Applicate la maschera ottenuta su tutti i capelli umidi, in modo uniforme, coprite con una cuffia e lasciate riposare per almeno 30 minuti. Sciacquate abbondantemente, poi procedete con lo shampoo utilizzandone uno delicato. La maschera la potete conservare in frigo per almeno due settimane.

3- Maschera all’olio di cocco e avocado

L’olio di cocco, come tutti gli oli vegetali, idratano e nutrono i capelli in profondità.

4- Maschera con l’olio di oliva e rosmarino

Una maschera che va a riparare i capelli secchi e soprattutto quelli soggetti a tinture e decolorazioni, infatti l’olio di oliva è ricco di sostanze nutrienti, mentre l’olio essenziale di rosmarino è un rinforzante e remineralizzante.

Preparate la maschera così: in una ciotolina, mescolate 30 ml di olio extra vergine di oliva con 10 gocce di olio essenziale di rosmarino. Applicate il composto sulla cute e capelli umidi, lasciate agire per almeno 60 minuti e  poi sciacquate per bene e procedete con uno shampoo delicato. Si consiglia di eseguire questa maschera ogni 7 giorni.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Maschere per capelli grassi e sfibrati fai da te | Scopri come

Maschere per capelli fini e fragili

Capelli
Maschera per capelli Foto da AdobeStock

Sono tante le donne che hanno i capelli sottili e fragile, che tendono a spezzarsi facilmente, per diversi motivi. Le cause principali sono legati a cambiamenti ormonali, lo stress, alimentazione e dermatiti. Scopriamo che maschere preparare a casa in modo facile.

1- Maschera allo yogurt con uovo e miele

Questa maschera si prepara con l’uovo, un alimento conosciuto, perchè contiene molte proteine e grassi buoni che donano vitalità e fortificano i capelli. Mentre lo yogurt è un alimento che va a nutrire la radice e le punte, infine il miele che ammorbidisce, ripara e protegge la chioma dalle aggressioni esterne.

Preparate la maschera in questo modo: in una terrina, mettete l’uovo e sbattete, poi aggiungete un vasetto di yogurt bianco intero e 2 cucchiai di miele. Con una spatolina, mescolate bene e poi applicate il composto su tutta la chioma, dalla radice alle punte. Coprite i capelli con una cuffia da doccia e lasciate agire per 30 minuti, risciacquate con acqua abbondante e procedete con uno shampoo specifico per capelli fragili e fini.

2- Maschera all’hennè e olio essenziale di arnica

Ogni ingrediente della maschera è davvero utile per curare i capelli e idratarli, l’hennè neutro, va a migliorare la struttura del capello, donando volume all’intera chioma. Invece l’olio di arnica, rinforza il capello e previene la caduta eccessiva, andando a rinvigorire i capelli fragili.

Preparate la maschera in questo modo: in una ciotolina, mettete 100 grammi di hennè neutro con acqua calda, mescolate fino a quando non otterrete un composto omogeneo e cremoso. Aggiungete l’uovo sbattuto, 3 gocce di olio essenziale di arnica e un cucchiaio abbondante di olio d’oliva. Distribuite la maschera su tutta la chioma e lasciate in posa per 50 minuti, coprite con una cuffia e poi procedete al risciacquo e allo shampoo, come di solito.

3 – Maschera alle erbe

Si prepara utilizzando la salvia e il rosmarino che conferiscono forza e vitalità al capello.

Preparate così la maschera: lavate 2 rametti di rosmarino e togliete gli aghi, poi lavate due tazze di foglie di salvia, trasferite entrambe in un pentolino con acqua e portate ad ebollizione e lasciate bollire per 5 minuti, poi fate raffreddare. Frullate mescolate mezzo avocado maturo, con 2 cucchiai di miele, trasferite in una ciotola ed aggiungete la salvia e il rosmarino, scolate bene. Mescolate bene con un cucchiaio ed impastate, aggiungete l’hennè e un pò d’acqua dove avete bollito le erbe, se dovesse risultare troppo pastosa. Applicate bene su tutta la chioma e lasciate agire per un’ora e mezza, poi procedete con lo shampoo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Capelli lucenti e voluminosi | evita gli errori più comuni

4 – Maschera con cacao

Questa maschera è utile per le donne che hanno i capelli fragili che tendono a cadere facilmente, quindi il cacao è un alleato perfetto. Possiede tantissime proprietà nutrienti, ma bisogna acquistarlo in erboristeria, non va assolutamente applicato quello in polvere che avete a casa.

Preparate la maschera in questo modo: in una terrina, mettete 4 cucchiai di cacao amaro, 6 cucchiai di hennè, un tuorlo d’uovo, 2 cucchiai di aceto di riso e 2 cucchiai di miele. Lavorate bene e lasciate agire per circa un’ora, poi sciacquate bene i capelli, in caso di capelli chiari, potete utilizzare i fiori di camomilla pestati al posto del cacao e mezzo bicchiere di birra sgasata.