Risotto al limone | Primo piatto facile e veloce da preparare

0
12

Il risotto al limone è un primo piatto facile e veloce da preparare con pochi e semplici ingredienti facilmente reperibili nelle nostre dispense.

risotto al limone
Immagine da video www.fattoincasadabenedetta.it

Il risotto al limone è un primo piatto molto semplice da preparare e che prevede l’utilizzo di pochi e semplici ingredienti facilmente reperibili nelle nostre cucine. Riso per risotti, limone, parmigiano, olio extra-vergine di oliva e una noce di burro ci permetteranno di realizzare una ricetta leggera ma dal gusto assicurato.

Cremoso e delicato il risotto al limone è adatto a soddisfare i palati tutta la famiglia. Potrà essere cucinato sia per un pranzo di tutti i giorni che per una cenetta più romantica. Il risultato sarà sorprendente.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Risotto integrale con zucca e funghi

Scopriamo quali sono i passaggi per cucinare questa deliziosa pietanza che vi conquisterà al primo assaggio e che non vedrete l’ora di proporre ai vostri ospiti.

Ecco la ricetta del risotto al limone

risotto al limone
Foto Adobe Stock

Per realizzare il risotto al limone avremo bisogno di pochi ingredienti:

  • 1 litro di acqua
  • 320-350 g di riso
  • sale e pepe q.b.
  • olio extra-vergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 limone
  • 40 g di burro
  • 80 g di parmigiano

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ricette di San Valentino Risotto con mascarpone e pepe rosa

Procedimento

Innanzitutto mettiamo a bollire un litro di acqua non salata in una pentola.

In un tegame tostiamo il riso a crudo mandandolo a fuoco vivo con un pizzico di sale. Facciamo attenzione a girarlo spesso per evitare che si attacchi al fondo e che si bruci. Quando è ben caldo aggiungiamo un filo d’olio e sfumiamo con il vino bianco.

Lasciamo evaporare quindi aggiungiamo con un mestolo l’acqua bollente a coprire il riso. Facciamo cuocere per 12 minuti a fuoco basso e durante la cottura aggiungiamo il pepe.

Un consiglio importante dello chef Luca Scarpini di ‘Cucina stallata’ è di evitare di girare il risotto troppo spesso ma girarlo solo quando si aggiunge l’acqua. Mentre dobbiamo fare attenzione a staccare dai bordi i chicchi di riso che restano attaccati perché cambieranno il risultato del nostro risotto.

Continuiamo quindi ad aggiungere acqua bollente man mano che si asciuga. Terminata la cottura spegniamo il fuoco e lasciamo riposare un paio di minuti.

A questo punto aggiungiamo al risotto il succo di mezzo limone e aggiustiamo di sale. Mantechiamo adesso il risotto aggiungendo burro e parmigiano e ancora un po’ di acqua bollente. Giriamo bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Per capire se il risotto è della giusta consistenza possiamo fare la ‘prova dell’onda’, saltando il risotto nel tegame dovrà muoversi come un’onda.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ricette facili e veloci per preparare il risotto | Scopri come prepararle

Passiamo quindi ad impiattare. Per un miglior effetto disponiamolo su un piatto piano. Se poi vogliamo dare un tocco da chef al piatto possiamo preparare anche una cialda croccante di parmigiano.

risotto al limone
Immagine da video www.fattoincasadabenedetta.it

Per fare questa operazione mettiamo un cucchiaio raso di parmigiano su un foglio di carta da forno che disporremo sopra ad un piattino. A questo punto lo inseriamo nel microonde alla massima potenza per 60 secondi. Lasciamo raffreddare qualche minuto quindi decoriamo il nostro piatto con la cialda e aggiungiamo un altro pizzico di pepe. Per finire completiamo con abbondante scorza di limone grattugiata.

(fonte: www.fattoincasadabenedetta.it)

di Cristina Biondi